Ustica – tragedia nei cieli, stasera su History Channel, il documentario con il racconto delle vittime

Sono passati 32 anni da quel tragico giorno del 27 giugno 1980, tristemente ricordato come “la strage di Ustica”, nel quale morirono 81 persone che erano a bordo del DC-9 Itavia in volo da Bologna a Palermo. Non fu un’esplosione interna al Dc-9 Itavia, bensì un missile a provocare la strage, e la Corte di Cassazione ha ora condannato lo Stato a risarcire i familiari delle vittime per non aver garantito, con sufficienti controlli dei radar civili e militari, la sicurezza dei cieli. In occasione della sentenza definitiva di condanna al risarcimento, History Channel (Canale 407 di SKY) trasmetterà questa sera in prima serata, a partire dalle ore 21:00 il documentario Ustica – Tragedia nei cieli, nel quale sarà data voce al dolore dei parenti delle vittime, come Pasquale Diodato, che racconta la sua tragedia per la prima volta in televisione.

Pasquale Diodato è muratore siciliano, che perse la moglie, i tre figli e la cognata nella strage di Ustica dell’80. In merito alla tragica perdita, ha commentato: “Il giorno prima della tragedia eravamo una famiglia allegra. Con tre figli e una moglie giovane. L’indomani è finito tutto. Questa è la prima volta che parlo. II dolore è mio e me lo tengo. Non lo divido con nessuno”. Subito dopo l’incidente, nel corso delle prime indagini, tante furono le domande. Ma le stesse indagini furono sin da subito caratterizzate da omissioni, false testimonianze, reticenze, insabbiamenti e le morti misteriose di diversi testimoni. 

Prodotta da Bilderfest factual entertainment per Fox Channels Italy e per la regia di Hans von Kalckreuth, Ustica – tragedia nei cieli ripercorre il susseguirsi degli eventi e l’inchiesta che ne seguì, da quello che avvenne in quell’estate del 1980 alle diverse fase processuali, e verifica con l’ausilio di esperti le diverse ipotesi che sorsero intorno alla tragedia.

Tanti gli intervistati, tra cui: il giudice Rosario Priore che nel 1990 prese in mano l’inchiesta; il giornalista Andrea Purgatori; lo storico svizzero Daniele Ganser; il generale dell’Aeronautica militare Enrico Pinto; il Presidente dell’Associazione dei parenti delle vittime della strage di Ustica, Daria Bonfietti.

Condividi post:
Loading...
Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.
Articolo creato 7544

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto