Barbara D’Urso VS Trenitalia: “Viaggio con questo treno sempre in ritardo, fa freddo, voglio stare in saletta”

Lo sappiamo bene, le dive dall’origine dei tempi  (da quando si aggrappavano alla tende affermando che non erano loro troppo grandi -vecchie – ma la TV troppo piccola), fanno i capricci. Certo, delle volte alcuni sono inaccettabili e un “pelo” ridicoli. Questo, secondo il mio modesto parere è il caso di Barbara D’Urso, la “pendolare” più famosa d’Italia. Sappiamo perfettamente la paura che ha la conduttrice di prendere l’aereo, lo sappiamo semplicemente perché lo ripeterà, durante le varie trasmissioni (specie quando si parla di voli) almeno una decina di volte.

Ma sappiamo anche che Barbarona è così, a lei piace essere una di noi (fosse vero). Questa paura quindi, la costringe a prendere il treno due volte a settimana. Il venerdì sera, per recarsi a Roma per le prove di Domenica Live e dopo la diretta della puntata, per tornare a Milano dove dal Lunedì al Venerdì conduce da Cologno Monzese Pomeriggio Cinque.
Pazza per il web e i clippini in stile Vasco, condivide molto della sua vita e, giorni fa, ha condiviso un video lamentandosi di Trenitalia.

Sappiamo bene che la bislacca conduttrice ha avuto la febbre, vero? Non lo sapete? Ma come? L’ha praticamente scritto in ogni dove! Manca poco e il postino, invece di recapitarvi la posta, vi consegna una foto con la sua immagine disperata con scritto sotto: “Chiudi la finestra!”. Ma tornando a noi, la D’Urso, ha registrato e caricato un video sul suo canale YouTube davvero assurdo. Lamentarsi di Tenitalia è all’ordine del giorno per migliaia e migliaia di pendolari, che però, a differenza sua, non possono approfittare di una prima classe non solo perfettamente pulita, con comode poltrone ma anche praticamente vuota, ma devono, OGNI GIORNO, salire, tipo treno merci, in un posto che puzza di qualsiasi cosa, pulito come una discarica. Ma lei ha la febbre, lei è capricciosa e sente freddo, quindi vuole la sua carta per aspettare il treno in saletta.

Io ho chiesto da un sacco di tempo la tessera per stare nella saletta quando arriva prima il treno, perché quando fa freddo come stasera, che c’ho la febbre a 39 almeno sto nella saletta. Non me l’hanno ancora data. A chi la volete dare se non a me che due volte a settimana viaggio con questo treno quasi sempre in ritardo?

Questo ciò che afferma nel video, ed ancora:

C’ho freddo alla stazione che ho finito 5 ore di diretta, sono malata, ho la febbre e sono dispettosa, voglio la mia carta.

I comuni mortali, Barbara, invece in stazione sentono davvero caldo. Non li vedi mai in maniche corte? E in pantaloncini? Tu lavori cinque ore, facendo il lavoro più confortevole del mondo, loro che invece si fanno il c**o 12 ore in fabbrica? Offriamo un posto caldo in saletta a tutti quanti? Eh? Tu non sei la regina delle battaglie in prima linea?

Intanto su YouTube i NON MI PIACE si sono sprecati, e non solo lì.

A seguire il video. Giusto perché, ne avevamo troppo bisogno.

Condividi post:
Loading...
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 8149

2 commenti su “Barbara D’Urso VS Trenitalia: “Viaggio con questo treno sempre in ritardo, fa freddo, voglio stare in saletta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto