Mezzogiorno in Famiglia, riparte da oggi la nuova stagione; nell’appuntamento della domenica, Paolo Fox e la classifica dei segni

A partire dalle ore 11:30 e fino alle 13:00 di oggi, sabato 29 settembre, torna sulla seconda rete Rai la tradizionale trasmissione di Michele Guardì, che ci terra compagnia nel fine settimana, Mezzogiorno in Famiglia e che vede al timone nuovamente Amadeus, Laura Barriales e Sergio Friscia, sotto la direzione artistica di Gianni Mazza.

Ad inaugurare la nuova stagione del programma, ci sarà subito la sfida tra i comuni di Otranto (Lecce) e Sulmona (L’Aquila), dalle cui piazze saranno in collegamento con lo studio le due inviate, rispettivamente Roberta Gangeri e Silvia e Laura Squizzato. Anche per quest’anno, dunque, i protagonisti del programma saranno i comuni italiani fino a 30 mila abitanti, i quali si sfideranno fino a giungere alla finalissima di giugno e candidarsi così alla vittoria di uno scuolabus da destinare agli alunni del posto.

La trasmissione, dunque, si farà anche itinerante, portando alla scoperta di luoghi meravigliosi della nostra Italia, raccontandoci in diretta le tradizioni del posto e mostrandoci i monumenti più caratteristici. In studio, le sfide continueranno con coloro che andranno, settimana dopo settimana, a rappresentare i comuni in gara.

Tra gli altri momenti di Mezzogiorno in Famiglia, anche la sfida musicale finale con le mani giganti ed alcuni giochi che coinvolgeranno il pubblico da casa, come il nuovo “Banca Euro”, che li coinvolgerà con le diverse tipologie della moneta Europea.

Non dimenticate poi l’appuntamento domenicale (stessa ora, stessa rete), durante il quale ci sarà Paolo Fox con le sue previsioni astrologiche, segno per segno, e con la tradizionale classifica.

Seguici e condividi!
Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.
Articolo creato 7176

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi