Delitto di Lignano: Ilaria Cavo, giornalista Mediaset, arrestata a Cuba mentre realizzava un reportage

La nota giornalista di Mediaset e inviata di VideoNews, Ilaria Cavo, è stata fermata a Cuba, vicino a Camaguey, dove si era recata al fine di realizzare un reportage sull’omicidio di Lignano da parte dei due fratelli Lisandra e Reiver, complici ed artefici dell’uccisione dei coniugi Burgato. Il reportage che la giornalista stava cercando di realizzare, era destinato alla trasmissione Domenica Live.

Insieme ad Ilaria, sono stati fermati anche alcuni colleghi: l’operatore Fabio Tricarico, il cronista del Messaggero Veneto Domenico Pecile e il fotoreporter del Corriere della Sera Stefano Cavicchi. Il fatto sarebbe accaduto ieri sera ed immediatamente sono state informate le famiglie, così come la rappresentanza diplomatica italiana.

Claudio Brachino, direttore di Videonews, ha spiegato quanto accaduto alla giornalista ed ai suoi colleghi: la Cavo, si trovava insieme a un operatore Mediaset, Fabio Tricarico, e a un fotoreporter del Corriere della sera ed erano di ritorno a L’Avana dopo aver realizzato parte del reportage, prima di essere tutti fermati e successivamente arrestati dalle autorità del posto.

Ilaria non ha fatto nulla di illegale. Ha realizzato interviste assolutamente lecite,

ha spiegato Brachino, mentre TgCom24, nel confermare la notizia ha sottolineato come i motivi dell’arresto appaiono al momento ancora poco chiari.

Condividi post:
Loading...
Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.
Articolo creato 7550

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto