Baila! non balla: bloccato il talent di Barbara D’Urso secondo Oggi

La sentenza definitiva che avrebbe dovuto decidere sulle sorti della trasmissione ballerina condotta da Barbara D’Urso ed in programma nella prima serata di lunedì su Canale 5, Baila!, è attesa per il prossimo lunedì, eppure, il destino del talent al centro delle polemiche nelle ultime settimane, secondo il settimanale Oggi, sarebbe già segnato.

Dopo le dure polemiche da parte di Milly Carlucci, che accusava Mediaset di plagio, considerando Baila! la copia perfetta di Ballando con le stelle, e dopo il sopraggiungere della medesima accusa addirittura da parte della Bbc, per il futuro programma di Barbara D’Urso non sembra esserci pace. Secondo Oggi, infatti, ci sarebbero state delle importanti indiscrezioni in base alle quali, la prima puntata di Baila! prevista per lunedì 26 settembre sarebbe già stata bloccata dal tribunale civile di Roma, la cui sentenza sarebbe stata depositata già nel pomeriggio di ieri. La notizia ufficiale, tuttavia, verrà diffusa solo lunedì.

Sempre secondo Oggi, Mediaset starebbe quindi decidendo cosa programmare nella prima serata del 26 settembre, al fine di colmare il vuoto lasciato da Baila!. Pare tuttavia che Mediaset abbia deciso di mandare ugualmente in onda la trasmissione della D’Urso, stravolgendo però le regole iniziali del programma e trasformandolo in una sorta di semplice esibizione di ballo.

Siamo tutti in fibrillazione in attesa di conoscere i reali contenuti della sentenza. Solo lunedì, però, ci sarà chiarezza su questa vicenda,

questo l’unico commento di Milly Carlucci, raggiunta telefonicamente da Oggi.

Condividi post:
Loading...
Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.
Articolo creato 7482

Un commento su “Baila! non balla: bloccato il talent di Barbara D’Urso secondo Oggi

  1. – LA CARLUCCI SI LAMENTA DI ESSERE COPIATA.
    E’ proprio vero! Guardano la pagliuzze nell’occhio degli altri e non ammettono di avere una trave nei loro.
    Cara signora Milly, il Suo programma è povero di originalità, non contiene cose mai vistre, anzi… trasmissioni di balli e gare se ne vedono sulle emittenti private da trent’anni! Ma dove vive per non essersene mai accorta? Un esempio per tutte è… la tv SL48 (Pianura Pontina) che per ore ed ore, tra una programmazione ed un’altra, trasmetteva dirette di ballo. Quindi non ci ammorbi con le Sue lamentele, semmai dovrebbe ricordare che Lei annunciò, l’anno passato, una trasmissione su Raiuno titolata Millevoci. La SIPRA, concessioinaria di pubblicità RAI, addirittura ebbe l’infelice idea di fare un preciso copia ed incolla del logi di MilleVoci di Gianni Turco (per capirci), il quale inviò tempestivamente una bella diffida alla RAI che face immediatamente marcia indietro, cambiando il titolo alla trasmissione (con poca fantasia… “24mila voci”, divertente, hehe) che fu anche rimandata di un paio di mesi (forse avevate preparato cose registrate con il titolo Millevoci?). Già ma Le si lamenta degli altri… un modo di fare pubblicità alla Sua trasmissione ormai comunque vetusta? Si rinnovi invece di ammorbare. Sa che la RAI è in onda, in questo periodo, con un “nuovo” format, condotto da Pino Insegno (“Me lo dicono tutti”) che è un mix di copiature da “Scherzia parte” a programmi tipo Mammuccari? (scherzi telefonici, che io e tanti altri facevamo già 30 anni fa in una radio).
    La verità è che non avete più idee. Credete che i telespettatori siano cretini e non si accorgino che fate sciocchezze e che dite in giro tante cavolate. Siate seri ma soprattutto professionisti (meglio le due cose). Per adesso siate almeno onesti, adeguate il vostro guadagno alle vostre capacità (attualmente valete molto poco!).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto