Le Iene Show anticipazioni, il caso dei “ladri di monetine”; lo pseudo-plagio dei Modà ed “esperimento” su giovani studenti

Nuovo appuntamento, questa sera su Italia 1, all’insegna della trasmissione condotta dal duo Luca e Paolo e da Ilary Blasi, Le Iene Show, con nuovi appassionanti servizi.

Si partirà da una brutta esperienza a scapito della iena Filippo Roma, gettato nella Fontana di Trevi mentre cercava di svelare chi siano i veri ladri di monete del celebre monumento romano che, muniti di paletta, preventivamente, nel giorno destinato alla raccolta delle monetine gettate dai numerosi turisti e destinate alla Caritas, e che avviene il lunedì mattina, si appropriano del denaro sotto gli occhi dei vigili. Dopo aver chiesto spiegazioni agli agenti, la malcapitata iena tenterà di intervistare uno dei “ladri di monetine”, ma un suo complice, alle spalle dell’inviato, lo getterà di peso nella fontana.

Nuovo caso di pseudo plagio musicale messo in luce da Le Iene, vede questa volta protagonista il gruppo dei Modà, giunto insieme ad Emma Marrone al secondo posto nel corso dell’ultima edizione del Festival di Sanremo. Elena Di Cioccio è andata a trovarli per sottoporre alla loro attenzione una canzone che, a quanto pare, sembra rassomigliare proprio ad uno dei brani del gruppo nostrano, La notte. Si tratta di Sorry Seems to Be the Hardest Word di Elton John.

Si parlerà poi di radioattività, ed a tal fine Luigi Pelazza si recherà a Chernobyl per misurare il livello attuale di radiazioni. Il risultato appare ancora allarmante: il fondo naturale di Chernobyl si aggira intorno ai 150 micro sievert/ora (nel nostro Paese la media è di circa 0.10 micro sievert/ora). Verrà interpellato anche uno scienziato bielorusso che confermerà come casi di tumori e malformazioni siano la causa dell’elevato livello radioattivo, sottolineando anche come le falde acquifere siano ancora fortemente contaminate.

Esperimento sorprendente, infine, quello effettuato da Enrico Lucci, che priverà per 14 giorni alcuni studenti volontari di quinta liceo, sia del cellulare che di Facebook. Il risultato neppure tanto sorprendente, sarà un miglioramento della loro attenzione nello studio, maggiore concentrazione e serenità e riduzione dell’ansia e dell’irritabilità.

Questi e molti altri servizi, andranno in onda nella nuova puntata de Le Iene, nella prima serata odierna su Italia 1.

Loading...
Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.
Articolo creato 7371

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi