Sanremo 2011, i Giovani: Anansi, “Il sole dentro” – Testo e Video

Stefano Bannò in arte Anansi è uno dei otto giovani che ha passato il turno per la categoria Giovani della 61esima edizione del Festival di Sanremo. Il ragazzo presenta a Sanremo un pezzo dal titolo Il sole dentro, un misto di reggae e pop, un look rasta e tanta positività.

Il cantante, nato a Trento vanta collaborazioni con Roy Paci e i Bastard sons of Dioniso. Il suo nome d’arte è la conseguenza di un sogno, come dichiara tra le pagine di TV Sorrisi e Canzoni: “Mi è apparsa una creatura a forma di ragno, come la divinità africana”.

A seguire, il video e il testo della canzone che presenterà sul palco di Sanremo.

Il sole dentro
di S. Bannò – P. Fiabane – S. Bannò

Sei il sole dentro me che mi fa splendere
quando luce non c’è il nostro è amore un fuoco inestinguibile
in un mondo freddo buio e fragile
inesauribile la mia voglia di te
di tutto quel che sei la spinta incontrollabile
che mi fa superare le più cupe nuvole (x2)
ogni tua parola
porta dentro una canzone
vera melodia piena d’armonia
nettare di un fiore rende dolce il tuo sapore
per scienza o per magia qualunque cosa sia
sei il sole dentro me che mi fa splendere
quando luce non c’è e ciò che sento è un fuoco inestinguibile
in un mondo freddo buio e fragile
inesauribile da ovest fino ad est
la mia voglia di te la spinta incontrollabile
che mi fa superare le più cupe nuvole
passano le mode e le rivoluzioni
dei poeti restan sogni ed illusioni
tu sei tutti i 5 sensi del presente
tra chi non ascolta e chi non sente niente
lei è il sole dentro me che mi fa splendere
quando luce non c’è il nostro amore è un fuoco inestinguibile
in un mondo freddo buio e fragile
non esistono parole per descrivere la sensazione che scateni dentro me
sfiora l’incredibile
ciò che fino a ieri era impossibile
diventa all’improvviso raggiungibile per me
la pioggia dell’autunno non farà spegnere il fuoco,
con la neve dell’inverno il suo chiarore si fa fioco,
la primavera ci risveglia poco a poco,
l’estate ricomincia il nostro gioco.
sei il sole dentro me che mi fa splendere
quando luce non c’è il nostro è amore un fuoco inestinguibile
in un mondo freddo buio e fragile
inesauribile la mia voglia di te
di tutto quel che sei la spinta incontrollabile
che mi fa camminare un metro dalle nuvole.

Condividi post:
Loading...
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 8348

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto