Ciao Darwin venduto in Cina. Paolo Bonolis: “Una bella soddisfazione”

Ciao Darwin, il fortunato format tv ideato da Paolo Bonolis e Stefano Magnaghi, è stato comprato dalla televisione cinese.

Il programma, che nella tv nostrana va in onda su Canale 5, è il primo format italiano a essere stato venduto, realizzato e trasmesso in Cina. La versione cinese si intitolerà “Ni Hao Darwin” e sarà presentata da Mister Guo, un conduttore molto famoso nel Pese più popoloso della Terra. La trasmissione cinese sarà identica a quella italiana, compresa la presenza di Madre Natura, che ovviamente avrà gli occhi a mandorla. Inoltre andrà in onda su un noto canale cinese, ossia Liaoning tv per un totale di 52 puntate.

Paolo Bonolis ha commentato la vendita del suo format tv sulle pagine del Tv, Sorrisi e Canzoni.

E’ una bella soddisfazione, anche perchè loro vendono a tutti, ma raramente comprano qualcosa,

ha detto il conduttore della rete ammiraglia di Mediaset, per poi parlare di alcune differenze che ha notato in Cina:

Qualche differenza l’ho notata sulla gestione deL pudore, che lì è molto forte. “Ni Hao Darwin” è più buono e meno sfacciato del nostro, anche se per la tv cinese risulta spreciudicato.

Poi il presentatore ha anche detto al settimanale di Alfonso Signorini che probabilmente Mediaset gli chiederà di realizzare una nuova edizione della trasmissione, dato che il programma è riuscito a raggiungere, in alcune puntate, il 32% di share nella sesta edizione.

Un commento sulla vendita di Ciao Darwin in Cina lo ha rilasciato anche l’altro autore del format, Stefano Magnaghi.

Per noi quello cinese è un mercato immenso. Loro hanno una velocità pazzesca nel realizzare un progetto, ma hanno bisogno della nostra creatività.

Condividi post:
Loading...
Articolo creato 1048

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto