Televoto, nuove regole; programmi come Grande Fratello, Amici, Miss Italia, Sanremo ancora più trasparenti

Il televoto è spesso stato al centro delle critiche, soprattutto in merito ai risultati di reality e talent, in cui il popolo da casa avrebbe dovuto avere, almeno sulla carta, la possibilità di decretare chi far vincere e chi invece eliminare. Considerato, dunque, il metodo di votazione democratico per eccellenza, è stato tuttavia spesso oggetto di diatribe piuttosto pesanti, nel corso delle quali si è più volte sottolineata la non veridicità dei risultati finali, contestando così la modalità stessa di libera espressione delle proprie preferenze.

A partire dal prossimo anno, anche il televoto subirà delle trasformazioni importanti, che mireranno a rendere tale modalità ancora più trasparente e chiara, almeno in merito alle sfide televisive in onda sulle emittenti nazionali (restano escluse quelle locali).

Il Garante per le Comunicazioni, responsabile in materia, mette la parola fine a telefonate ed sms anonimi, al fine di fare chiarezza anche sull’utenza che esprime le proprie preferenze tramite televoto. In tal modo, in caso di centinaia di voti da parte della stessa utenza, al fine di falsare il verdetto finale, potranno essere annullati.

Lo stesso Garante, ha chiesto inoltre che i vari programmi rendano noti i regolamenti del televoto sul proprio sito e che un funzionario dell’emittente possa restare a disposizione del telespettatore fino ai due mesi successivi alla fine del programma per eventuali chiarimenti o reclami. Ulteriore richiesta, è quella relativa ai costi: il telespettatore pagherà solo per il voto classificato come valido e non per l’sms di conferma dell’arrivo del voto.

Fonte: Repubblica.it

Loading...
Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.
Articolo creato 7378

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi