Michelle Hunziker: “All’estero l’Italia viene vista come un Paese di buffoni”

Michelle Hunziker

A pochi giorni dal debutto al Teatro Smeraldo di Milano con il suo spettacolo Mi scappa da ridere, che l’ha già portata in tournée in giro per l’Italia per un mese e mezzo, Michelle Hunziker parla a ruota libera dei suoi progetti, televisivi e non, tra lavoro e privato.

La presentatrice svizzera, per altro, pochi giorni fa è stata criticata da un giornalista di Stern per un vestito indossato nel corso della sua partecipazione a una trasmissione tedesca (lo Scommettiamo che? teutonico, in sintesi). Lei replica:

C’è stata una sola critica negativa, ma su Internet le notizie rimbalzano all’infinito. Il vestito era solo un tubino nero, niente di speciale. Il problema è che in questo momento l’Italia non viene vista bene, tutti ritengono che siamo un Paese di buffoni. Ma la colpa non è mia, la colpa è di tutto quello che è accaduto e sta accadendo, di tutte le vicende che coinvolgono Silvio Berlusconi, e che all’estero vengono ingigantite.

Michelle parla anche del suo rapporto con la figlia Aurora:

Sono una mamma molto giovane, avendo solo diciannove anni più di lei, perciò la capisco molto. Quando si fa prendere dai suoi ormoni la lascio stare, perché anche io ero così. Ma in realtà sono una madre severa, anche perché lei ha ancora bisogno di essere guidata. Ancora non esce da sola, penso che non glielo permetterò fino a quando avrà trent’anni. Ha una voce bella e canta benissimo, ma non diteglielo. Per fortuna lo spettacolo le interessa poco.

Seguici e condividi!
Articolo creato 630

2 commenti su “Michelle Hunziker: “All’estero l’Italia viene vista come un Paese di buffoni”

  1. Certo che questa non perde mai l’occasione x aprire bocca e dire str__zate!
    Proprio lei che all’Italia e ai programmi di Berlusconi deve tutto!! Altro che Striscia o Paperissima, meriterebbe un bel calcio nel suo famoso lato B!!
    Grazie alle sue “doti” al massimo tornerebbe a fare pubblicità x mutande!!
    Solo noi italiani babbei possiamo considerare talenti queste sciacquette, ed è proprio x questo che all’estero ci ritengono dei buffoni (in Germania la Hunziker viene considerata una bella oca giuliva!)

  2. Certo, adesso anche la Hunziker che fa flop in Germania è colpa di Berlusconi! Ridicolo!
    La svizzerotta pensava di andare a zoccoleggiare all’estero come in Italia, ma i tedeschi non si sono fatti abbindolare e (giustamente) ce la vorrebbero rispedire indietro!
    Peccato, poteva essere l’occasione per liberarsene e invece continuerà ad infestare la nostra tv e i giornali col suo sorriso ipocrita e le sue dichiarazioni stupide

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi