Amici 10: nel “televoto day”, Antonio rinuncia all’immunità; Diana Del Bufalo da aspirante a titolare?

Noi di Blog Tivvù, ci eravamo già occupati di Diana Del Bufalo, all’inizio della nuova stagione del talent show firmato Maria De Filippi, Amici, giunto alla sua decima edizione.

Diana, ci aveva subito colpiti per la sua esuberanza, che sin dal principio aveva incuriosito anche la padrona di casa che alla domanda del telespettatore “Ci è o ci fa?”, aveva risposto per lei, “Ci è!”. E con lei, si erano già aperte le porte del nuovo “personaggio” della nuova edizione di Amici. La giovane cantante, tuttavia, era stata messa momentaneamente in panchina, nella zona riservata agli aspiranti. Per lei, però, proprio ieri, in occasione della classica fascia pomeridiana del talent, eccezionalmente andata in onda in diretta, è arrivata la possibilità di dimostrare il suo talento e tentare così la carta dell’ingresso nella Scuola più celebre d’Italia in qualità di Titolare.

Ma andiamo a riassumere quella che è stata la puntata di ieri.

Come dicevamo, il daytime è andato eccezionalmente in diretta, in vista di quello che è stato definito da Zanforlin, il “Televoto Day”, durante il quale la classifica di gradimento si è azzerata, al fine di conteggiare i voti ricevuti da casa nel corso del daytime.

Ad aprire le esibizioni, le due prime in classifica sia per la categoria ballo che canto: Debora ed Annalisa. A loro è stato concesso un minuto durante il quale dimostrare ciò che valgono.

A seguire, solo per 50 secondi di esibizione, coloro che lo scorso sabato sono risultati sufficienti: Vito, Giorgia, Virginio, Michelle. Soli 45 secondi concessi per Gabriella, Giulia, Stefan, Riccardo, Antonio, Andrea, Francesca e Paolo.

Prima di vedere la classifica “totale”, con la somma dei voti registrati durante il daytime, Antonio è stato protagonista di un discorso a lui destinato da parte degli insegnanti, per bocca di Rudy Zerbi: il ragazzo, per due settimane è stato insufficiente ma ha sempre potuto godere dell’immunità guadagnata grazie alla prima posizione in classifica. Intimoriti all’idea che il ragazzo possa adagiarsi, i prof lo invitano a rinunciare alla sua immunità, al fine di avere nuovi stimoli. Antonio, pur sorpreso, accetta la “sfida” degli insegnanti.

Condividi post:
Loading...
Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.
Articolo creato 7822

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto