Domenica Cinque: il caso Sarah Scazzi al centro del dibattito; ospite musicale, Gianluca Grignani

Tra poche ore, ripartirà il programma del pomeriggio domenicale di Canale 5, Domenica Cinque, che vedrà come sempre alla conduzione Barbara D’Urso.

L’informazione e l’intrattenimento, faranno ancora una volta da padroni. Si partirà dal caso più sconcertante delle ultime settimane: l’omicidio della piccola Sarah Scazzi, alla luce soprattutto dei nuovi risvolti di qualche giorno fa, in cui pare che oltre allo zio-mostro, Michele Misseri, anche la figlia dello stesso, Sabrina, che domenica scorsa ha preso parte, in collegamento con lo studio della trasmissione, ad una lunga intervista, sia stata coinvolta attivamente nell’uccisione della ragazza di Avetrana. A discuterne in studio, ospiti, esperti e testimoni.

Per l’angolo intervista, tanti gli ospiti anche oggi, a partire da Donna Assunta Almirante, vedova del fondatore del Msi; Claudia Galanti e Alma Manera.

Nell’angolo musicale, farà invece il suo ingresso Gianluca Grignani, che si racconterà poi, anche lui, al cospetto della padrona di casa.

Così come avverrà nell’Arena di Massimo Giletti, anche a Domenica Cinque, nello spazio talk, si dibatterà dei casi di cronaca metropolitana di Roma e Milano, avvenuti nei giorni passati.

Non mancherà, poi, l’intrattenimento tipico della trasmissione, con gli “inserzionisti bislacchi” che presenteranno nel corso del programma, idee curiose o presunti talenti.

L’appuntamento con Domenica Cinque, è per oggi, a partire dalle ore 13:40 sulla rete ammiraglia Mediaset.

Condividi post:
Loading...
Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.
Articolo creato 7808

2 commenti su “Domenica Cinque: il caso Sarah Scazzi al centro del dibattito; ospite musicale, Gianluca Grignani

  1. CIAO SONO MASSIMO DA NAPOLI LASCIO UN COMMENTO SUL FATTO DI SARA. PER QUELLO CHE E SUCCESSO LA DEVONO PAGARE TUTTI E DUE SIA SABRINA CHE MICHELE I DUE MOSTRI E QUELLO CHE NON VEDO GIUSTO IL FATTO CHE SI DICE CHE DEVONO FARE LE VISITE PER INFERMITA MENTALE.IO PENSO CHE SU QUESTA DICHIARAZIONE CHE HA FATTO MICHELE MISSERI ERANO PIU LUCIDI DEL NORMALE PERCHE UNA PERSONA CHE NON E LUCIDA DI SE STESSO NON PUO RICORDARE TUTTE QUESTE COSE CHE ANNO DETTO.UNA LTRA COSA ANCORA LA MOGLIE DI MICHELE MISSERI PERCHE IN UNA DICHIARAZIONE CHE A FATTO DICE CHE QUEL GIORNO LEI LAVORAVA POI SU UNA ALTRA DICHIARAZIONI DICE CHE DORMIVA QUESTA COSA A ME SINCERAMENTE MI PUZZA UN POCO INTERROGHIAMO ANCHE LA MOGLIE DI MICHELE MISSERI.UN SALUTO DA MASSIMO DA NAPOLI

  2. ciao sono giovanni tutto questo mi fa ribrezzo mi ritorna tutto quando ero piccolo a l eta di 8 anni un ragazzo di 18 anni in un casolare cercava di violentarmi ricordo che urlavo piangevo non cela fatta mio padre la saputo lo voleva uccidere ma mio padre padre padrone non a capito ma mia distaccato mia mamma mi coccolava tutto questo alla maggiore eta volevo incontrare questo uomo per capire cosa provava di abusare un bambino la mia storia e lunga sono sposato ma infelice per me stesso ciao a tutti state attenti ci sono dei mostri ciaooooooo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto