Domenica Cinque, intervista a Valerio Scanu: “Il mio primo bacio mi ha fatto schifo”, e risponde alle critiche fattegli da Elio

Dopo l’intervista a Marco Carta nella scorsa puntata di Domenica Cinque, un altro ex concorrente di Amici è stato ospite ieri della trasmissione di Barbara D’Urso: Valerio Scanu.

Come di consueto, il cantante si è prima esibito in alcuni suoi brani e poi si è accomodato per farsi intervistare dalla padrona di casa. Prima dell’inizio però la conduttrice gli ha mostrato delle immagini, in cui si vedeva una scritta fatta volare in cielo grazie ad un aereo.

“VALERIO CREDIAMO IN TE. TUA INVINCIBILE ARMATA SCANU”

questo era il messaggio apparso in cielo.

Le domande si sono concentrate dapprima sulla vita privata del giovane. Si è parlato del suo primo bacio, che ha dato all’età di dieci anni a “un’amica di una mia amica”, senza però rivelare il nome della ragazza in questione.

A dieci anni mi ha fatto schifo. Poi diventa un po’ una routine, come alzarsi la mattina,

così il ragazzo ha commentato cosa ha provato nel dare il suo primo bacio.

Il mio secondo bacio l’ho dato a 17 anni, però quello non mi ha fatto schifo!,

ha raccontato poi Valerio Scanu, che ha confessato anche di essersi innamorato della sua insegnante.

Ero innamorato di Silvana, la mia insegnante, ma non l’ho mai baciata in bocca.

Poi si è cambiato argomento e Barbara D’Urso ha detto di sapere che Valerio Scanu ha un anello al quale tiene molto. L’ex concorrente di Amici ha annuito e ha spiegato il motivo per cui è molto legato a quell’anello.

Me lo ha regalato mia nonna lo scorso Natale ed è la fede di mio nonno.

Dopo aver raccontato un po’ della sua vita privata, Valerio Scanu ha risposto ad un commento che Elio, giudice di X Factor 4, ha fatto su di lui.

Scanu mi sembra solo un prodotto infiocchettato per le ragazzine che urlano. Non voglio fare razzismo culturale: Scanu canta bene, ma non vuol dire nulla,

è stata la critica rivolta da Elio al vincitore dell’ultima edizione del Festival di Sanremo, mentre Valerio Scanu ha asserito:

Basta dare un’occhiata alle ragazzine che sono nel pubblico. Bisogna informarsi prima di parlare.

Le “ragazzine” nel pubblico erano delle sue fans che non avevano l’età di adolescenti.

L’intervista si è conclusa con una domanda che è stata suggerita a Barbara D’Urso da Fabri Fibra. Infatti il rapper, su un quotidiano, si è lamentato del fatto che a lui vengano sempre fatte domande sulla droga e sul rapporto degli stupefacenti con i giovani, mentre Barbara D’Urso non pone mai simili domande ai suoi ospiti. Dunque la conduttrice di Domenica Cinque ha chiesto a Valerio Scanu cosa ne pensava lui della droga e dei giovani.

E’ una cosa per niente positiva la droga. A volte i giovani si avvicinano alla droga per le compagnie che frequentano. Bisogna far conoscere ai giovani quali potrebbero essere gli effetti. Credo che se i giovani lo sapessero non ne farebbero uso,

è stata la risposta del cantante.

Condividi post:
Loading...
Articolo creato 1048

11 commenti su “Domenica Cinque, intervista a Valerio Scanu: “Il mio primo bacio mi ha fatto schifo”, e risponde alle critiche fattegli da Elio

  1. Sono senza parole! La sera stessa Valerio ha tenuto un concerto a San Cesareo, dove c’era il mondo nonostante il diluvio e lui ha cantato sotto la pioggia nonostante le difficoltà causate dalla pioggia stessa e voi fate un articolo riportanto per l’ennesima volta cosa già dette e ridette da altri. Un po’ di fantasia sù!

  2. Cara ioio,
    lei lo sa che noi siamo un blog di televisione e non una fan page di Valerio Scanu?
    Detto ciò, noi ci siamo limitati a fare molto semplicemente un articolo sulla sua ospitata a Domenica Cinque. Se le sue parole (in quanto tali e non manipolate) ti sembrano simili a molti altri articoli pubblicati su altri siti/blog, la cosa non solo dovrebbe sembrarti normale ma anche farti piacere visto che, essendo tu una sua fan (almeno credo), dovrebbe inorgoglirti.
    Il titolo dell’articolo, infine, era di per sè già molto molto eloquente, dunque se cercavi un resoconto sul concerto tenuto da Scanu la stessa sera, non era difficile da capire che qui non ci sarebbe stato…
    sarebbe stato più costruttivo da parte tua farlo in questa sede (dal momento che mi sembri molto informata in merito), dando così la possibilità ad altri fan che non hanno visto Domenica Cinque e che non hanno assistito al concerto, di venirne a conoscenza 😉
    Saluti.

  3. Ciao ioio, sei senza parole per un semplice articolo su un’intervista?
    Comunque credo che la risposta di Emanuela sia stata molto esauriente. Questo è un blog sulla tv e non sui concerti, dunque io mi sono limitata a riportare un’intervista fatta a Valerio Scanu in tv e non a parlare dei suoi concerti. Inoltre non è colpa mia se le domande fatte da Barbara D’Urso a Valerio gli sono già state fatte da altri.

  4. Sig.ra Longo, sono una “fan” di Valerio non più “ragazzina” (Elio ha davvero preso una cantonata con la sua affermazione!),ho letto il suo articolo e l’ho apprezzato,avendo io seguito la prima “tranche” (quella dove il ragazzo era ospite) della trasmissione della D’Urso non posso che confermare quanto lei ha scritto, avete riportato fedelmente l’intervento di Valerio.
    Ioio so che commenti spesso le rubriche su Valerio, anch’io lo faccio, a volte, certo mi piacerebbe che qualcuno mi facesse un breve resoconto della serata a San Cesareo, non puoi dirmi qualcosa tu o altri?

  5. Prima di tutto GRAZIE per l’articolo su Valerio,questa volta molto a suo agio da Barbara(io trovo che dalla Toffanin sta sempre in imbarazzo….). Per Erica57: al concerto di S. Cesareo ha diluviato come poche volte!!!Ma Scanu ha cantato sotto l’acquazzone in modo magistrale,tra il divertito e il disperato,e migliaia di fans senza ombrello più zuppe di lui erano veramente in estasi!!Lui dal vivo è un generoso,si dà al pubblico completamente e mai come questa volta lo si è percepito!

  6. grazie per l’articolo,io ho seguito l’ospitata e le frasi di Valerio sono state quelle,poi non è colpa di coloro che scrivono gli articoli se a Valerio fanno sempre le stesse domande!
    Anch’io ero al concerto di San Cesareo,pioveva a intermittenza ma lui ha comunque continuato finchè ha potuto il concerto,cantando sotto l’acqua come noi 🙂 ci sono i video di quando canta Always e si vede che ad un certo punto quando comincia a apiovere esce dalla copertura del palco e si bagna con noi.Si è csmbiato tre volte!La pioggia poteva rovinare il concerto invece ha creato un’atmosfera magica 🙂

  7. Grazie, Anna e Valentina, cos’avrei dato per esserci anch’io!!! Sì, con la D’Urso Valerio “interagisce” meglio, a parte tutto Barbara mi è simpatica, ma pure Frizzi è stato molto “ospitale” e ho deciso di seguirlo …

  8. si anche frizzi l’ha trattato veramente bene,ma frizzi è ospitale di suo,a me è sempre stato simpatico.Erica,magari ci sarà qualche altro concerto sotto la pioggia a cui assisterai 🙂 meglio di no,dai,anche se Valerio bagnato che cantava Always non ha prezzo 😀

  9. Ciao, Valentina, io abito in una delle zone più piovose d’Italia, facile che assista a un concerto “bagnato” di Valerio (chissà com’è carino con i capelli umidi!), io rischierei di beccarmi un accidente, beh, mi munirò di ombrello …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto