X Factor 4, seconda puntata: eliminata Sofia. Colpa di Anna Tatangelo?

Ieri sera si è terminata la seconda puntata della quarta edizione di X Factor: cosa mai sarà successo? All’apparenza potrebbe sembrare quasi nulla, ma in realtà…

Ad inizio puntata, vengono mostrati una serie di montaggi video, e vi comunichiamo che il genio Nevruz, ha trasformato la sala prove nella sua stanza da letto. Meraviglioso, poetico, tormentato, vero.

Dopo poco si aprono le danze.

Si inizia con i Borghi Bros e “Pretty Woman” in chiave rock (ma siamo proprio sicuri?). Durante l’assegnazione del pezzo i due, hanno chiaramente detto che questa canzone “la tirano fuori nei momenti trash”. Che dire? Io avrei pensato ad un pezzo di Viola Valentino per queste occasioni, qualcosa per la serie: “Comprami, io sono in vendita…”. I bellocci fanno i duri, specie il capellone dei due, Alberto. Mi stanno già antipatici e l’esibizione, alla redazione di Blog Tivvù non lascia proprio niente. Mara Maionchi gli consiglia di non fare rock, La Tatangelo si chiede il perché e Ruggeri giustifica la scelta tirando in ballo la versione di Van Halen (avete capito tutti che era quella versione lì, no? Bhè, noi no!).

Ma andiamo avanti.

Dopo la pubblicità è il turno di Davide Mogavero. Per l’occasione, Mara e Rossana Casale gli hanno affidato un bellissimo (quanto poco conosciuto) pezzo di Lucio Battisti “La luce dell’Est”. Il ragazzo acqua e sapone piace praticamente a tutti (tranne a noi!) anche se Lady Tata,  dubbiosa, ammette di non aver sentito delle forti emozioni durante l’esibizione. Mi dispiace dirlo, ma sono d’accordo con lei. Essere d’accordo con Anna Tatangelo mi fa male, devo ammetterlo, ma in questo caso devo arrendermi. Ovviamente il pubblico la fischia, ma lei, da brava signora non si scompone (ieri sera aveva pure un trucco quasi soft e quasi accettabile… questo giusto per fare del chiacchiericcio inutile, non datemi molto peso quindi).

Dopo Davide è il turno di Dorina Leka e Secretly degli Skunk Anansie. Lady Tata la presenta affermando che in realtà, anche se entrambe fanno finta di essere dure, sotto sotto sono delle insicure. Questa piccola “debolezza” non commuove nessuno.

Dorina sale sul palco e spacca. Anche se, mi pare fin troppo facile affidare un pezzo del genere ad una che ama il rock. Io le avrei affidato, come giustamente ha detto Ruggeri a fine esibizione, un pezzo decisamente più “sporco”. Anna Tatangelo fa gesti strani, per la serie: “Aspetta e sper… ah no, aspetta e vedrai!”. Vedremo. Dorina intanto piace a tutti (ed anche a noi!), anche se la Tatangelo continua a chiederle se adesso si fida o meno, lei ovviamente, glissa con classe.

Quasi alle 22, con Pugni chiusi dei Ribelli è il turno di Nevruz. Enrico Ruggeri ed Elio si “stuzzicano” un po’, la  Maionchi lo definisce: “fatto” (a voi la libera interpretazione…) e la Tatangelo tira fuori una perla sulla scia di “Quando la persona è niente l’offesa è zero” esclamando: “A volte, l’artista supera il cantante”. Non tutti capiscono se sia un complimento o meno, nemmeno lei secondo me. Mi pare del tutto fantasticamente surreale. Mi pare anche velatamente commovente. La Tatangelo sforna “perle” come un panettiere panini caldi presto la mattina, e non sa mai spiegarle. Dopo il genio Nevruz è il turno di Ruggero con The Great Pretender. Questo ragazzino, tanto adorato ai provini, adesso mi provoca l’effetto contrario. Prima dell’esibizione propongono un montaggio dove mostrano spudoratamente tutti gli ormoni in subbuglio dei suoi 17 anni.

Poco prima delle 22.30, dopo lo stacco pubblicitario si ritorna in trasmissione. Salgono sul palco i Kymera con Shock The Monkey. Scatta la polemica sull’omosessualità e Lady Tata s’incazza con Ruggeri, affermando che, se c’è qualcuno che ha fatto della discriminazione quello è proprio Enrico. Lui si giustifica affermando qualcosa del tipo: “Adesso siamo diventati amici”. Durante la polemica, leggo distrattamente qualcosa su Facebook, qualcuno afferma che Lady Tata, con quelle sopracciglia non potrà mai essere un’icona gay. Fosse solo per le sopracciglia…

Kymera bravissimi a mio parere.

Ovviamente Dorina finisce al ballottaggio. Tra l’incredulità generale e lo shock da filmazzo drammatico di Anna Tatangelo. Ovviamente non c’è dubbio, il pubblico non sta votando contro Dorina, vota semplicemente contro la ragazza di periferia.

Sul palco i Due di picche. J Ax e Neffa non solo hanno fatto pace, ma hanno messo su un duo musicale.

E’ il turno di Manuela Zanier e La spada nel cuore. Mi ha già rotto le scatole questo atteggiamento (o presunto tale) da diva. Ci è? Ci fa? Non lo so, né tantomeno, con sincerità m’interessa saperlo. So soltanto, se posso azzardare un pronostico un po’ “cattivo” che la ragazza potrebbe fare la fine delle Yavanna. Bravissima per carità, ma qualcuno la riporti velocemente ai giorni d’oggi. E’ finita l’epoca delle dive anni ‘60, e poi, dopo aver avuto gente del calibro di Patty Pravo e company, non tutti possono permetterselo oggi. Apprezzamenti e lodi anche da parte dei quattro giudici.

Alle 23, sale sul palco Sofia Buconi, alla quale Anna ha cambiato il pezzo ad appena due giorni dalla puntata. Al posto di Unforgivable Sinner una canzone di Steve Wonder. Canta sicuramente meglio della scorsa puntata, quando, miracolosamente sopravvissuta all’eliminazione si è presentata sul palco distruggendo Paparazzi di Lady Gaga. Anna voleva fare la gggiovane, scusatela.

Sofia intanto, si porta a casa i complimenti di tutti.

Gli Effetto Doppler intanto, salgono sul palco interpretando “Ti vorrei sollevare”, pezzo bellissimo cantato da Elisa e Giuliano dei Negramaro. Durante la scorsa puntata, i miei amici mi hanno giustamente fatto notare che, Carmen Consoli non può essere cantata assolutamente da nessuno, stesso discorso vale per Madonna, e ieri sera, stesso discorso a mio parere, valeva per Elisa e Giuliano. Gli Effetto Doppler mi hanno creato un “effetto” che varia dallo sconcerto al mal di stomaco cronico. Senza parlare poi dell’intonazione. Ma Elio non è d’accordo. Ruggeri pare soddisfatto, io invece voglio un digestivo al più presto.

Poco prima delle 23.30 è il turno di Nathalie Giannitrapani con Time is running out dei Muse. Favoloso il trucco in stile Courtney Love e bellissima interpretazione. La ragazza non solo ha grinta da vendere, ma anche potenza vocale.

Dopo Nathalie è il turno di Stefano Filipponi con Quanto t’ho amato. Tutti si commuovono, pure lui e pure io. Cosa si può dire? Vorrei strapazzarlo di coccole dalla mattina alla sera. Favoloso, dolce, poetico.

Ovviamente al ballottaggio finale Sofia e Dorina.

Smettetela di votare contro Anna Tatangelo. E’ un giudice di X Factor, fatevene una ragione. Piuttosto, non comprate i suoi dischi e disertate i suoi concerti, ma smettetela di mettere in ballottaggio gente come Dorina, per piacere. Tra l’altro, chi vi scrive non è affatto una sostenitrice di Lady Tata, anzi.

Sofia canta Quando di Pino Daniele e Dorina Piece of my Heart, di Janis Joplin.

Si prosegue a cappella; “Egidio, spegni lo studio”.
Dorina con Almeno tu nell’universo e Sofia Amazing Grace.

La Tatangelo è in crisi mistica, anche Facchinetti le fa notare una cosa del tipo: “Siamo preoccupati, il pubblico non vota contro le tue cantanti, ma contro di te…”. Questo in sintesi, il succo del discorso. Lady Tata pare incredula (dici?), fa quasi una smorfia di dolore, e secondo me, se Facchinetti continuava ad infierire partiva anche la lacrimuccia con tanto di sopracciglio alzato.

Nonostante la scelta difficile, tutti eliminano Sofia, compresa lei e le sue sopracciglia.
Buon ritorno a casa Sofia, e se hai un attimo magari facci sapere se tuo padre ti ha vista in TV.

Condividi post:
Loading...
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 7846

5 commenti su “X Factor 4, seconda puntata: eliminata Sofia. Colpa di Anna Tatangelo?

  1. TATANGELO A CASA; FUORI DA X FACTOR:Perchè:
    non ha alcuna competenza musicale
    non è famosa per le canzoni, ma per avere relazionato con d’alessio, quindi puro e squallido gossip di rovinafamiglie. Pensdate ai primi figli di Gigi..
    non ricordo alcuna sau canzone, come del resto nessun italiano ricorda
    a 23 anni non si giudica a x factor, ma semmai si impara ancora
    non sa scegliere i pezzi, vedi grazie dei fiori…roba da anteguerra
    è realmente antipatica e raccomandata da Gigi, cioè dalla camorra napoletana,…
    Ha rovinato x factor
    unica nota buona e vera NEVRUZ

  2. E’ probabilmente vero quello che Francesco Facchinetti, ieri sera, ha lasciato intendere ad Anna Tatangelo, ossia che le sue cantanti non vengono votate a causa sua. Infatti tutte le polemiche che ci sono state e che continuano ad esserci sulla sua presenza al talent show fanno capire che molti non la amano e non la vogliono lì e di conseguenza non votano le sue cantanti, perchè la vittoria di una sua ragazza decreterebbe anche il suo( della Tatangelo) trionfo al programma. Potrebbe però anche verificarsi che con lo scorrere delle settimane le sua cantanti verranno viste come delle “vittime” e ciò potrebbe essere visto dal pubblico come un motivo in più per votarle

  3. A prescindere dalla mia antipatia per la Tatangelo, credo sia comunque ingiusto l’atteggiamento adottato (se così fosse) dai telespettatori, ovvero quello di “punire” in tal modo il “giudice scomodo”… ne va del destino dei veri talenti che fanno (ormai “fa” visto che è rimasta solo Dorina)parte della sua squadra…

  4. Archiviando il discorso sulla Tatangelo, Stefano, in questa seconda puntata, è stato molto bravo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto