Speciale Mondiali Sudafrica 2010, Atto Finale : Spagna – Olanda

E anche questo Mondiale è giunto al termine. Ci attende soltanto l’ultima partita fissata per il prossimo 11 Luglio alle ore 20.30 in cui si affronteranno Spagna e Olanda. Queste due squadre giungono in finale attraverso percorsi così diversi ma anche così simili in quanto, una sola partita li porterà verso la gloria o la disperazione.

Analizziamo però i vari percorsi delle due squadre: la Spagna ha iniziato il suo cammino verso la finale con una sconfitta, per 1 a 0, maturata contro la Svizzera, partita in cui gli spagnoli non avevano mostrato ancora una propria identità di gioco. La situazione della Spagna all’ interno del gruppo H si è notevolmente ribaltata a seguito delle due vittorie conseguite contro l’Honduras (1 – 0) e il Cile (2 – 1). Proseguendo nella rassegna iridata gli spagnoli hanno incontrato notevoli insidie, prima una vittoria sofferta contro il Portogallo (1 – 0), poi ai Quarti hanno incontrato il Paraguay e ancora una partita ad arrancare, nonostante il punteggio a loro favorevole (1 – 0), fino ad arrivare alla Semifinale vinta meritatamente contro una Germania bloccata e impaurita dal gioco che hanno proposto.

L’Olanda invece, ha dimostrato fin da subito grande tecnica e velocità, vincendo la prima partita contro la Danimarca (2 – 0). Il suo percorso si è fatto ancor più convincente quando gli olandesi prima battono un ottimo Giappone (1 – 0) e poi il Camerun (2 – 1). Agli Ottavi un’altra prova di forza contro la Slovacchia (2 – 1), la squadra che guidata dall’ attaccante Vittek è riuscita, alla prima partecipazione al mondiale, a superare la fase a gironi. Ai Quarti si son trovati di fronte un avversario da sempre ostico, il Brasile, il quale guidato da Dunga ha perso il gioco spettacolare che li aveva sempre contraddistinti; ed ecco un’ altra vittoria (2 – 1) in questo caso in rimonta. La Semifinale è stata una partita più equilibrata, infatti son servite due prodezze di Sneijder prima e di Robben poi, per far si che gli olandesi agguantassero l’ambita finale.

Ora tutto in una notte, quella dell’11 luglio che confermerà le doti degli spagnoli già dimostrate ad Euro 2008 o manderà sull’altare dei vincitori gli olandesi che da ben 32 anni non assaporavano il gusto della Finale. Non perdete l’appuntamento dell’11 luglio alle ore 20.30 con la Finale del Mondiale Sudafrica 2010 in diretta su RaiUno, Sky e Svizzera 2.

Condividi post:
Loading...
Articolo creato 19

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto