Daria Bignardi indignata con la Rai: “In tanti mi avevano messo in guardia. Sei di sinistra, cercheranno di farti fuori”

Daria Bignardi ritornerà, a partire dal prossimo 1 ottobre, con le “sue” Invasioni Barbariche, in onda su La7. Già da settimane, in realtà, si vociferava la notizia, che ora trova conferma.

Intanto, la Bignardi a distanza di tempo, esplicita il suo malcontento nei confronti della Rai, svelando un episodio risalente allo scorso 4 dicembre, e lo fa direttamente sul Corriere della Sera:

Alle 23 mi chiamano diversi amici e mi dicono ’Perché sta andando in onda Paperino?’. Cado dalle nuvole, cerco di capire: nulla, nessuna risposta. Finalmente in tardissima parte la mia puntata. Nessuno mi ha spiegato perché. Hanno parlato di problema tecnico ma evidentemente c’era l’intenzione di mandarlo in onda il più tardi possibile perché le dichiarazioni di Morgan con critiche al Governo e a Berlusconi avevano turbato qualcuno. Non so chi.

Il riferimento è ad una puntata de L’era glaciale, quella appunto del 4 dicembre 2009, andata in onda in seconda serata.

E’ stato quell’evento a portare alla rottura tra la conduttrice e la Rai. Il giorno dopo l’accaduto, infatti, la Bignardi aveva già deciso di scindere il contratto con la tv di Stato. Oggi, commenta così la sua decisione:

Pentita no, ma in tanti mi avevano messo in guardia. Sei di sinistra, cercheranno di farti fuori. Purtroppo i luoghi comuni – che detesto e cerco sempre di sfatare – sono veri, spesso. Almeno nel caso della Rai: un luogo dove vince lo strapotere della politica e non si pensa al prodotto. L’era glaciale andava bene.

Non ci resta, dunque, che appendere il suo ritorno in quel di La7.

Seguici e condividi!
Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.
Articolo creato 7160

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi