A “Le Iene Show”, falsi testimoni, la storia di uno psichiatra stupratore e l’uso degli adolescenti di internet

Nuova puntata de “Le Iene Show”, questa sera su Italia 1 con la consueta conduzione di Ilary Blasi, Paolo Kessisoglu e Luca Bizzarri.

Anche per quest’ultimo appuntamento sono previsti servizi davvero scottanti. Ecco alcune anticipazioni.

Gli inviati Angela Rafanelli e Marco Fubini porteranno all’attenzione di tanti genitori l’uso che i loro figli fanno di Internet: i siti più visitati dagli adolescenti dai 10 ai 15 anni sono quelli porno e i social network, su cui spesso pubblicano autoscatti con corpi seminudi.

Si tratterà anche il tema della giustizia. Infatti molte persone sono pronte a testimoniare il falso, in cambio di soldi, durante i processi per fornire un alibi ai delinquenti sotto processo.
La somma di denaro che si guadagna varia dal tipo di reato: 300 euro per un processo per un incidente stradale; 2.000 euro per testimoniare per il reato di rapina a mano armata; 5000 euro per omicidio.

Si ritornerà a parlare di un argomento spesso posto all’attenzione dei telespettatori: le violenze sessuali. La iena Pablo Trincia racconterà la storia di una ragazza, che, ancora minorenne, fu stuprata per due anni dal suo psichiatra, che avrebbe dovuto aiutarla a guarire dalla depressione.

Per vedere questi e i molti altri servizi de “Le Iene Show”, bisogna sintonizzarsi questa sera su Italia 1 alle ore 21:10.

Condividi post:
Loading...
Articolo creato 1048

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto