Amici 9: daytime del 16 novembre. William salvo. Ora tocca a Davide

La puntata di oggi si apre con la sfida tra William e il promettente Silvio; arbitro del confronto è Romano Musmarra, produttore romano che ha lavorato, fra gli altri, con Celine Dion. I due cantanti eseguono il loro cavallo di battaglia; William si affida al brano che gli ha permesso di convincere la commissione ai casting e conquistare la maglia che oggi difende: “When a man loves a women” di Michael Bolton. In effetti, anche stavolta, ciò che deve fare è convincere. Silvio canta “Angelo” di Renga, pezzo adatto a premiare l’estensione e le qualità di una gran voce: forse un azzardo per lui.

Nel secondo brano William dà prova di tutto il suo impegno e la voglia di restare con i piedi ben piantati sul suo banco; per lui potrebbe essere la sola vera opportunità di raggiungere le masse. La terza prova scorre sulle note di “Beautiful day” degli U2, brano scelto dalla commissione. Si tratta di un pezzo di ardua esecuzione, non solo per le difficoltà canore ma anche per l’energia e il pathos che richiede all’esecutore.
“E’ un bel giorno,
non lasciarlo trascorrere
E’ un bel giorno
non lasciarlo trascorrere”

Questo è il testo tradotto del ritornello della canzone del leggendario gruppo rock irlandese; in effetti William questo giorno non se l’è lasciato scappare, infatti Musmarra lo sceglie, cancellando come gesso dalla lavagna, tutti i tenebrosi pensieri che avevano afflitto il ragazzo durante la settimana. Chissà se Charlie Rapino rivedrà almeno uno dei suoi “siluri” scagliati brutalmente contro William, reo, a suo parere di non avere stoffa ma solo simpatia. L’unico appunto per il cantante della Luna, secondo il giudice esterno, è quello di lasciarsi andare un po’ troppo con la voce e strafare: da evitare per il futuro. William seguirà questo consiglio?

Michele viene colto in fallo e punito con un provvedimento forte: andrà in sfida. Il giovane, aspirante ballerino, è stato sorpreso da una telecamera mentre si rifugiava in uno dei bagni della scuola per fumare e, soprattutto, per farlo in segretezza si è tolto il microfono d’ordinanza.
Sfida anche per Davide richiesta dalla “Luna”, dopo che quest’ultima ha perso la sfida a squadre di sabato: segno evidente che i suoi compagni lo considerano l’anello debole.

Le pagelle di MarDi:

n.b. legenda abbreviazioni:
pz (voto al pezzo da eseguire o coreografia)
es (voto all’esecuzione)
art (voto all’interpretazione)
ps (voto alla presenza scenica)

William (cantante – Luna):

Cavallo di battaglia pz (7) / es (6½) / art (6½) / ps (7)

Beautiful Day pz (6½) / es (5) / art (6½) / ps (6½)

A chi mi dice pz (7) / es (6½) / art (7) / ps (7)

Si difende bene, dà il meglio di sé e mostra la sua anima latina.
In questo il ragazzo ha talento e molto lavoro da fare…

Silvio (cantante – sfidante):
Cavallo di battaglia pz (6) / es (6½) / art (7½) / ps (8)

Beautiful Day pz (8) / es (7½) / art (7) / ps (7½)

A chi mi dice pz (7) / es (5) / art (6½) / ps (7-)

Poteva prepararsi meglio e giocarsela. Ha un potenziale notevole, superiore a William. L’immagine è attualissima. Sul palco è un piccolo drago. Peccato.

Il termometro 37½°C. Tanta musica, emozioni, bella puntata.

Condividi post:
Loading...
Articolo creato 33

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto