“Mannaggia alla miseria”, la nuova fiction di RaiUno all’insegna di un viaggio nella realtà di Napoli

02/06/2010 di Laura Errico

Questa sera in prima visione tv andrà in onda su RaiUno la fiction intitolata “Mannaggia alla miseria”.

I protagonisti sono tre giovani napoletani, Antonio, Chicchino e Marina, i quali decidono di dare vita ad un sistema di finanziamento nuovo, che hanno appreso nel corso di un viaggio in India, per aiutare i bisognosi.
Questo loro obiettivo li porta a scoprire delle storie molto tristi e delle realtà che non conoscevano, come cantanti neomelodici che cercano dei finanziamenti per realizzare un video musicale e prostitute che vogliono uscire dalla situazione di schiavitù in cui si trovano per iniziare una nuova vita.

La trama del film tv si arricchisce del consueto tema amoroso, poiché Chicchino ed Antonio sono entrambi innamorati di Marina, che non sa chi scegliere tra i due.

La fiction, ambientata a Napoli, è stata diretta da Lina Wertmüller ed è stata prodotta da Titania con la collaborazione di Rai Fiction e Rai Cinema. Nel cast compaiono Gabriella Pession e Sergio Assisi, oltre a Peppe Servillo, Tommaso Ramenghi, Luca De Filippo, Ennio Coltorti, Mattia De Vito, Roberto Herlitzka, Marta Bifano e Piera degli Esposti.

L’orario della messa in onda della fiction è fissato per le 21:10 su RaiUno.

COMMENTI