Archivio Tag: Il tredicesimo apostolo

Variazioni Tv Canale 5: slittano Il Tredicesimo Apostolo e I Segreti di Borgo Larici

i segreti di borgo larici

Inizia la fuga di Canale 5, in merito alle prossime grandi ed attese produzioni in programma inizialmente per le prossime settimane. I telespettatori, infatti, si troveranno di fronte ad una serie di repentini cambiamenti adottati dall’ammiraglia Mediaset per far fronte alla forte concorrenza di casa Rai, in vista della messa in onda di due interessanti fiction, ovvero Il Tredicesimo Apostolo 2 – La rivelazione, che vede nel cast Claudia Pandolfi e Claudio Gioè e I Segreti di Borgo Larici, con la presenza di Giulio Berruti.

Dal prossimo 10 gennaio 2014, partirà puntuale su Canale 5 la seconda stagione della fiction con Gabriel Garko, Manuela Arcuri e Laura Torrisi, Il Peccato e la Vergogna, che dovrà vedersela con la nuova nonchè ultima puntata della trasmissione di RaiUno Così lontani, così vicini, condotta da Al Bano Carrisi e Cristina Parodi. Altre due fiction di punta della nuova stagione di Canale 5, saranno però destinate e slittare inesorabilmente.

Si tratta de Il Tredicesimo Apostolo 2, che prenderà il via il prossimo 20 gennaio anziché il 13 come finora programmato, e I Segreti di Borgo Larici, ora in programma per il 22 gennaio e non più per il 15. A scatenare la decisione dell’ultimo minuto da parte di Mediaset, sembra essere stato l’eccellente risultato in termini di ascolto de Il Commissario, la prima parte della fiction con Emilio Solfrizzi, andata in onda ieri sera su RaiUno e che ha appassionato 5.141.000 spettatori con share del 18.66%.

Il Commissario, ricordiamo, fa parte della trilogia di mini fiction in programma per il ciclo Gli anni spezzati (rimandiamo a questo articolo per l’approfondimento), di cui vedremo le successive proprio nelle prossime settimane. Ma cosa vedremo quindi nei giorni precedentemente destinati ai due titoli di punta di Canale 5 ora slittati?

Lunedì 13 gennaio 2014, nella prima serata di Canale 5 sarà trasmessa la pellicola Mission: Impossible - Protocollo fantasma; mercoledì 15 gennaio 2015 sarà invece la volta del secondo appuntamento della fiction Il peccato e la vergogna 2, che dovrà vedersela con la penultima puntata della fiction di RaiUno di Pupi Avati, Un Matrimonio, la quale slitta di un giorno per lasciare spazio, il 14 gennaio, al film Benvenuti al Nord.

Il Tredicesimo Apostolo – La Rivelazione: da settembre su Canale 5: VIDEO e FOTO

il-tredicesimo-apostolo2

Si scaldano i motori in vista della nuova stagione televisiva ormai alle porte. Tutto sembra essere pronto sia sul versante dei nuovi e rinnovati show che vedremo presto sulle reti Rai e Mediaset, ma anche sul versante delle nuove fiction che allieteranno la prima serata dei telespettatori. Abbiamo già parlato di alcune delle prossime produzioni che vedremo in casa Mediaset (rimandiamo a questo articolo per l’approfondimento), soprattutto in seguito alla messa in onda dei primi promo che hanno già avuto il potere di stuzzicare la curiosità degli appassionati del genere.

Da questo punto di vista, non possiamo non dedicare uno spazio a parte alla nuova e seconda stagione de Il Tredicesimo Apostolo, l’attesa serie che andrà in onda dal prossimo settembre e che è reduce da un grande successo della precedente annata. Al centro delle varie puntate, un perfetto mix di razionalità, fede, peccato e anche sentimenti che vede protagonisti Claudio Gioè, nei panni del sacerdote Gabriel Antinori e Claudia Pandolfi, che nella fiction è Claudia Munari, psicologa nonchè compagna di indagini di Gabriel.

A legarli, il paranormale ma anche un’attrazione reciproca. Proprio su questa passione proibita tra i due protagonisti si incentrerà questa seconda stagione che ha per sottotitolo La Rivelazione. Un avvicinamento speciale tra i due, lo avevamo notato sin dalla prima stagione, ma ora si trasformerà in qualcosa di più forte, tanto da portare entrambi a dover necessariamente fare i conti con la propria morale.

Ovviamente, il tutto ruoterà poi sul labile confine tra scienza e fede, con la presenza di fenomeni paranormali, misteri e messaggi demoniaci, con tutti i meravigliosi effetti speciali che faranno da contorno. A seguire, il video del trailer e una ricca gallery tratta dal set de Il Tredicesimo Apostolo.

 

Il Tredicesimo Apostolo avrà un seguito. Scheri: “Al via la seconda serie”

Vincendo la prima serata di ieri con l’ultimo appuntamento e conquistando 6.077.000 telespettatori pari al 22.02% di share, la fiction andata in onda sulla rete ammiraglia di casa Mediaset, Il Tredicesimo Apostolo – Il Prescelto, con l’interpretazione di Claudia Pandolfi e Claudio Gioè, per la regia di Alexis Sweet, ha dimostrato di essere riuscito nell’intento di portare il filone mistery e del soprannaturale anche sul piccolo schermo nostrano.

L’eccellente risultato raggiunto nel corso delle sei settimane di messa in onda, ha così confermato, come commentato anche dal direttore Fiction Mediaset, Giancarlo Scheri, la nascita di un brand di successo, permettendo così la realizzazione di un sequel per la gioia dei numerosi fans della serie che, per la prima volta, ha visto anche la massiccia presenza sui social network quali Facebook e Twitter.

Il Tredicesimo Apostolo, stasera l’ultima puntata della serie evento con Claudio Gioè e Claudia Pandolfi – TRAMA

Andrà in onda eccezionalmente questa sera (e non mercoledì) l’ultimo imperdibile appuntamento all’insegna della fiction di Canale 5 Il Tredicesimo Apostolo – Il Prescelto, con l’interpretazione di Claudia Pandolfi e Claudio Gioè e per la regia di Alexis Sweet. La serie, per un totale di sei appuntamenti, fino alla scorsa settimana ha tenuto incollati al piccolo schermo nella prima serata del mercoledì milioni di telespettatori che hanno apprezzato il prodotto di Taodue, con un esordio indimenticabile (7,5 milioni di spettatori) nonostante il leggero calo delle successive puntate, restando comunque una delle fiction maggiormente seguite dell’attuale stagione televisiva.

Con Il Tredicesimo Apostolo, è stato portato sul piccolo schermo nostrano il tema del soprannaturale e del mistery, in parte riprodotto anche nella fiction di Raiuno conclusasi nella prima serata di ieri, Il Restauratore (rimandiamo a questo articolo per la critica sollevata in merito da Lando Buzzanca) e, sin dal suo esordio, ha posto il telespettatore di fronte a tutta una serie di interrogativi che, probabilmente, troveranno risposta solo questa sera, in occasione degli ultimi due episodi conclusivi.

Il Restauratore vs Il Tredicesimo Apostolo. Per Lando Buzzanca: “Poco credibile”

Con il suo penultimo appuntamento, andato in onda nella prima serata di ieri di Canale 5, Il Tredicesimo Apostolo, la fiction sul paranormale con Claudia Pandolfi e Claudio Gioè, è riuscita a riprendersi il titolo di programma più seguito del mercoledì sera, conquistando, in media, ben 5.391.000 telespettatori pari al 18.68% di share. Un risultato senza ombra di dubbi positivo, in vista anche della puntata conclusiva della fiction, per l’occasione anticipata al prossimo martedì.

Alla vigilia della terza puntata, in questo articolo vi avevamo anche parlato di come, secondo Monsignor Vincenzo Paglia, vescovo di Terni – Narni – Amelia, oltre che uno dei fondatori della Comunità di Sant’Egidio, la serie era riuscita a riscuotere un grande successo, sottolineando anche il parere positivo della Chiesa nei confronti del prodotto di casa Mediaset.

Il Tredicesimo Apostolo, stasera la terza puntata su Canale 5. Si ripeterà il successo delle prime due?

Andrà in onda questa sera su Canale 5, il terzo appuntamento all’insegna della fiction con Claudia Pandolfi e Claudio Gioè, Il Tredicesimo Apostolo – Il prescelto, già due volte vincitrice della prima serata del mercoledì. Ma da dove arriva tutto questo successo? Monsignor Vincenzo Paglia, vescovo di Terni – Narni – Amelia, oltre che uno dei fondatori della Comunità di Sant’Egidio, sottolineandone l’aspetto positivo della serie mistery, ne ha riassunto i motivi del successo: “Quando un lavoro è ben strutturato, la gente apprezza. Il successo arriva quando c’è la qualità. E gli attori aiutano la comunicazione”.

Intervistato dal settimanale di Alfonso Signorini, Tv, Sorrisi e Canzoni, Monsignor Paglia ha inoltre sottolineato quanto sia positivo, per la Chiesa, parlare in Tv del mondo spirituale. In merito ha asserito:

E’ molto importante che si parli di questo tema con intelligenza. Altrimenti si è portati a essere creduloni e ad accettare qualsiasi notizia miracolistica. E’ importante che l’argomento venga dibattuto, per evitare i due opposti: fideismo o razionalismo.