MasterChef, Antonina Klugmann lascia il programma: “E’ una questione pratica”

Dopo appena una stagione come giudice di MasterChef, Antonina Klugmann lascia il talent show culinario targato Sky. Se finora erano solo voci, adesso arriva la conferma da parte della diretta interessata che ha giustificato in modo chiaro e comprensibile le motivazioni: “E’ una questione pratica (…) Partecipare a MasterChef per me significa chiudere il mio ristorante, L’argine, perché non posso essere presente in cucina. Quest’estate ho deciso di restare a Vencò”, ha spiegato in una lunga intervista rilasciata a Repubblica. Nonostante tutto però, per lei MasterChef resterà un’esperienza molto positiva.

Antonina Klugmann lascia MasterChef, la conferma ufficiale

E così il celebre cooking show MasterChef perde un altro suo protagonista. Antonina Klugmann lascia il programma per motivi “pratici” anche se ancora non si sa se verrà o meno sostituita, così come avvenne con Carlo Cracco. La sua motivazione però, è più che comprensibile se si pensa che proprio la sua intera vita professionale ruota attorno al suo ristorante. “Ci ho riflettuto parecchio”, ha confermato la chef che tuttavia non ha rimpianti in merito all’esperienza televisiva: “Non sarebbe potuta andar meglio”, dice.

Certamente la sua partecipazione a MasterChef le ha permesso di tornare alle origini con una maggiore consapevolezza. “Voglio dedicarmi a valorizzare al massimo ciò che mi ha portato questa esperienza”, spiega infatti chef Antonia. Il suo però non è un addio dalle scene televisive ma solo un arrivederci. Sicuramente la sua presenza sul piccolo schermo le ha inevitabilmente portato grande pubblicità: “Il ristorante è sempre pieno, certi giorni abbiamo una lista d’attesa di decine di persone”.

Intanto il ristorante L’argine ha diffuso una nota in cui ufficializza gli impegni della chef per i prossimi mesi. Nel comunicato si legge: “Chef Klugmann rimarrà a Dolegna del Collio per seguire i lavori di creazione di una piccola sala aggiuntiva nel suo ristorante L’Argine a Vencò e di una seconda cucina dedicata a pasticceria, lievitati e panificazione. Dopo la chiusura nel mese di giugno, necessaria per i lavori più pesanti, il locale sarà nuovamente operativo a partire dall’inizio di luglio e Antonia sarà, come sempre, presente per accogliere i suoi ospiti”.

E ancora: “La chef ringrazia di cuore gli altri giudici, Antonio Cannavacciuolo, Bruno Barbieri e Joe Bastianich, Sky Italia e tutto il team di produzione con cui ha collaborato in questi mesi per averla accompagnata e supportata in questa bellissima esperienza. Si tratta di un arrivederci: rimane la cuoca di un piccolo ristorante di campagna con un orto da curare a cui la televisione ha dato l’occasione di raccontarsi ad un pubblico più ampio, curioso ed appassionato, che prima non la conosceva”.

Seguici e condividi!
Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.
Articolo creato 7144

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi