Alfonso Signorini parla della leucemia e del GF di Barbara d’Urso: “sta battendo i record del trash!”

Il direttore di Chi torna a parlare della malattia che gli ha cambiato completamente la vita qualche anno fa. “Mi ha fatto capire il valore delle cose”: così Alfonso Signorini ha parlato della leucemia, malattia che lo ha colpito al termine del 2014 e da cui è guarito dopo anni di fatica e di sofferenza ma non senza guadagnarci una maggiore consapevolezza su di sé e su ciò che lo circonda, come ha puntualizzato lo stesso direttore della rivista di gossip più venduta in Italia.

Alfonso Signorini parla della leucemia

Alfonso Signorini ha raccontato i primi sintomi, sperimentati mentre era in diretta a Kalispera!, il suo programma tv: 40 di febbre a mezzanotte e una sudorazione continua e fuori controllo. Appena terminata la trasmissione la corsa al pronto soccorso del San Raffaele, ospedale di Segrate poco fuori Milano, dove gli fecero fare degli esami, gli diedero un antipiretico e lo rispedirono a casa dopo relativamente poco tempo. Salvo poi telefonargli il giorno dopo, la vigilia di Natale, per dirgli: “Lei ha una leucemia mieloide, non si muova, ci vediamo il 27 per iniziare le cure”, secondo quanto lui stesso racconta in un’intervista al giornale La verità.

“La leucemia mi ha fatto capire il valore delle cose”, spiega il direttore di Chi che, oggi, è un convintissimo testimonial della Fondazione Malattie del Sangue nonché un attivo divulgatore di tutto ciò che riguarda questo particolare insieme di patologie. “La malattia può anche essere un dono”, aveva dichiarato subito dopo la guarigione lo stesso Signorini, che nel 2017 ha anche debuttato come regista di opere liriche.

Signorini, il parere su Barbara d’Urso

Il giornalista non ha risparmiato qualche giudizio in merito al mondo televisivo, di cui ha fatto largamente parte in passato. Si parte da Barbara d’Urso, a cui riserva un giudizio agrodolce dopo le parole di fuoco che lui le aveva rivolto nel 2017: “Lei è una stakanovista eccezionale e un animale da telecamera. Però non mi piace il finto moralismo: è autrice del programma e ha condotto lei i casting, non si può lamentare di quel che succede nella casa. Il suo Grande Fratello sta battendo tutti i record del trash”. Più tenero con Alessia Marcuzzi: “La più estranea al mondo della tv. Il che ha lati positivi e negativi. È la più politicamente corretta, ha viaggiato e letto molto”.

Seguici e condividi!
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 6623

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi