Alessia Mancini dopo L’Isola dei Famosi: “Mi hanno temuta ed invidiata perché sono molto fortunata!”

Appena tornata dall’Isola dei famosi 13 dopo essere stata eliminata in semifinale, Alessia Mancini ha dato una sua personale spiegazione ai tanti contrasti che ha sofferto durante il reality di Canale 5: “Credo di essere stata molto temuta sull’isola e anche molto invidiata. Sono molto fortunata sotto il profilo familiare e la famiglia bellissima che ho, oltre al meraviglioso rapporto con mio marito, sono stati oggetto di invidia da parte degli altri (…) Mi piacerebbe capire da dove arriva tanto odio. A questo punto devo pensare che sia proprio l’invidia a giocare brutti scherzi”.

Alessia Mancini dopo L’Isola dei Famosi

Così l’ex prima donna di Passaparola ha motivato i vari litigi che l’hanno vista suo malgrado protagonista durante l’esperienza in Honduras nel corso di un’intervista a Fanpage.it. “Mio marito Flavio è meraviglioso e vi garantisco che dentro è ancora meglio di come appare fuori”. In particolare, ha avuto molto risalto il conflitto tra Alessia e la ex tronista Rosa Perrotta ma la Mancini non riesce a spiegarselo del tutto: “Non ho mai odiato o invidiato gli altri. (…) Ho scoperto che, durante un fuori onda, Rosa Perrotta diceva: “La odio, odio soltanto lei”. Non capisco perché. Io non l’ho mai odiata, né temuta e mai mi sarei messa a paragone con lei”.

Altrettanto noto è stato il rapporto conflittuale con Cecilia Capriotti, che ha ammesso platealmente di non andare d’accordo con lei e l’ha accusata di non sentire la mancanza dei suoi figli. “Ho pianto anch’io perché avevo nostalgia dei miei bambini, ma l’ho fatto a telecamere spente. Che sia proprio lei ad accusarmi di questa cosa è surreale”. Poi Alessia Mancini ha proseguito: “La Capriotti è una persona frivola, snob e superficiale”. Parole di stima invece, per Francesca Cipriani: “È una persona senza alcuna cattiveria”.

Alessia Mancini vs Jonathan Kashanian

“Potrei andarci insieme a cena ma non sarà mai un mio amico” ha sentenziato la Mancini parlando del rapporto con Jonathan Kashanian. “Quando mi ha attaccato ha dimostrato di essere stato falso dal primo istante. Ha conservato di ognuno una serie di confidenze, per poi pugnalare gli altri alle spalle”. E sulla polemica relativa ai diversi compensi tra i naufraghi che ha coinvolto anche Bianca Atzei, Alessia ha le idee chiare: “È chiaro che persone con carriere diverse percepiscano cachet differenti. Quella cosa (…) non è stata detta nel modo in cui l’ha riportata Elena Morali. (…) Bianca avrà potuto dire: ‘Per quella cifra, considerando quant’è difficile stare sull’Isola e patire certe difficoltà, non mi sarei mossa dal divano’”.

Su Eva Henger e tutto il caos che ha seguito il famoso canna-gate, la Mancini prova a trovare una spiegazione e conferma che esistesse un accordo tra i due: “Eva era molto arrabbiata perché con Francesco Monte aveva in comune la stessa agenzia e tra loro esisteva un accordo tacito per il quale non si sarebbero nominati. Mi chiederei più per quale motivo Francesco abbia scelto di nominare proprio lei nonostante questo accordo pregresso. (…). L’errore è stato proprio questo, mettersi d’accordo prima del gioco”.

Seguici e condividi!
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 6623

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi