Verissimo, Nadia Rinaldi sbotta contro Francesco Monte e company: “Associazione a delinquere!”

Nadia Rinaldi, ultima eliminata dall’Isola dei Famosi è stata ospite di Verissimo dove ha raccontato la sua esperienza in Honduras e si è anche tolta qualche sassolino dalla scarpa. Soprattutto, nei confronti dei “quattro dell’Orsa Maggiore”, come lei ha soprannominato Francesco Monte, Rosa Perrotta, Marco Ferri e Paola Di Benedetto. Ecco a seguire tutte le altre dichiarazioni dell’attrice romana che, ancora una volta, si è dimostrata essere senza peli sulla lingua.

Nadia Rinaldi, le forti dichiarazioni a Verissimo

“Non ho digerito l’associazione a delinquere che il gruppo ha fatto contro di me, hanno creato un gruppo dentro un gruppo, se decidevano chi nominare avevano sempre la meglio, hanno cercato di far fuori quelli più grandi, quelli con più esperienza”, ha confessato Nadia Rinaldi intervistata da Silvia Toffanin durante la sua ospitata a Verissimo. L’attrice romana non ha digerito il comportamento dei giovani isolani, come lei spiega a Silvia Toffanin: “Se rimarranno solo loro sarà l’Isola dei saranno famosi, forse”.

Infine una risposta a chi le ha sostenuto che a 50 anni è meglio stare a casa: “Da sola ho cresciuto due figli e ho raggiunto tanti traguardi”. Dunque, su Francesco Monte che l’ha nominata candidandola successivamente all’eliminazione, ha detto: “Prima mi sembrava basso, ma quando l’ho incontrato dal vivo era molto bello. Mi stava simpatico. Una notte ha avuto un sogno bruttissimo e ha nominato la madre, poi ho saputo che era morta”.

Le precedenti dichiarazioni della Rinaldi

Intervistata da FanPage, Nadia Rinaldi aveva confidato: “Ho visto fumare Francesco Monte, era l’unico che aveva il tabacco e le cartine. Credo che stesse fumando tabacco, non marijuana, anche se non credo che Eva Henger sia una persona in cerca di popolarità e disposta a inventarsi false accuse”, per poi aggiungere: “Comunque, Eva ha sbagliato i modi e i tempi: certe accuse non vanno fatte in diretta, davanti a tanti giovani e ragazzi, vanno fatte in privato, ci si deve confrontare personalmente. Così facendo, invece, gli altri concorrenti sono stati costretti a schierarsi da una parte o dall’altra”.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Autore

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *