Maria De Filippi parla di Sanremo 2018

Maria De Filippi spara a zero su Sanremo 2018 e dà un consiglio a Michelle Hunziker, ecco le sue parole

Maria De Filippi, nel 2017 è salita sul palco del Teatro Ariston con Carlo Conti. A distanza di un anno, ha voluto dire la sua, per la prima volta sul cast di Sanremo 2018. “Io penso che in generale Sanremo sbagli sempre quando non prende ragazzi dei talent, come ‘Amici’ o ‘X Factor’, perché sono una realtà, a meno che quelli che si sono presentati non fossero all’altezza”, spiega la conduttrice tra le pagine del settimanale Chi. Di seguito, la conduttrice ha voluto dare un consiglio a Michelle Hunziker

Maria De Filippi, il consiglio alla Hunziker per Sanremo

“A parte che Michelle sarà bravissima e bellissima – sottolinea Maria De Filippi – ho capito che, se dovessi mai rifare Sanremo, lo prenderei come una gara musicale dove la conduzione televisiva è solo un corollario. Avevo studiato vita, morte e miracoli di tutti i cantanti e degli ospiti e mi è servito a poco, anzi: ho scoperto che l’ostetrica che ha fatto nascere oltre 7.600 bambini aveva un maialino che ha cresciuto come un figlio, ma che poi, alla fine, è finito in pentola: non volevo più presentarla né vederla!”.

Maria De filippi racconta anche un particolare inedito legato alla sua forma fisica: “A Sanremo ho perso quattro chili in una settimana perché non mangiavo. Il motivo? Dopo la prima serata, essendo abituata a programmi settimanali, credevo che tutto fosse finito, e invece si ricominciava la mattina dopo! Per fortuna Carlo Conti mi ha sempre trasmesso tranquillità”.

Maria torna in TV con C’è posta per te, ecco quando

Nel frattempo, Maria De Filippi tornerà in TV anche nella prima serata dal prossimo sabato 13 gennaio 2018 con la nuova stagione di C’è posta per te. Spazio quindi, per le storie di vita delle famiglie italiane. Il programma si chiederà il prossimo 17 marzo. Tanti sono gli ospiti della 21esima edizione, a cominciare dall’attaccante della Juventus, Gonzalo Higuain. A fare da tramite, come sempre i “postini”, ai quali è chiesto il compito di consegnare gli inviti ai destinatari chiedendo loro di presentarsi in studio. Il destinatario scopre chi è il mittente della lettera solo una volta arrivato in studio, e solo allora potrà scegliere se ascoltare il messaggio, andarsene o aprire una seconda “busta”.

Seguici e condividi!
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 6812

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi