Gabriele Esposito eliminato X Factor 2017

X Factor 2017, quinto Live Show: Gabriele Esposito eliminato, ecco tutti gli inediti

Dopo un voto finale tesissimo è stato Gabriele Esposito a uscire sconfitto nel quinto Live Show di X Factor 2017. Malgrado la richiesta di Fedez di andare in tilt, il voto si è risolto con Mara Maionchi che ha salvato Rita Bellanza, a suo giudizio superiore, almeno in questa esibizione a Esposito. Il viaggio di Gabriele a X Factor è stato molto lungo, dopo essere stato eliminato ai bootcamp di #XF10 il cantante napoletano ha avuto la forza di presentarsi di nuovo davanti ai giudici convincendoli a credere in lui.

X Factor 11, Gabriele Esposito eliminato

La strada dei Live Show non è stata facile per Gabriele: finito in ballottaggio per ben tre volte. In due occasioni il pubblico lo ha salvato eliminando prima Lorenzo Bonamano e poi Camille Cabaltera. La terza volta il voto del pubblico non è stato necessario, Mara Maionchi, Levante e Manuel Agnelli hanno esercitato il loro diritto di voto decidendo di salvare Rita.

Per Gabriele Esposito, rimane la soddisfazione di essere riuscito a presentare il suo inedito “Limits”, da oggi disponibile in streaming su Spotify, che di fatto rappresenta il primo passo da professionista per la carriera del giovanissimo cantante di Torre Annunziata.

X Factor 2017, tutti gli inediti

Eccovi tutti gli altri inediti del quinto Live Show di X Factor. Lorenzo Licitra ha fatto emergere un’incisiva vena pop nella sua In the name of the love, Gabriele Esposito ha cantato Limits facendo leva sull’essenzialità di voce e chitarra. Poi la grinta e l’impatto scenico dei Maneskin, molto applaudita la loro Chosen. Lascia che sia è l’inedito di Andrea Radice dove esprime la sua ricerca di vivere in modo autentico. Rita Bellanza si affida a un testo scritto da Levante Le parole che non dico mai raccontando la storia di un amore che finisce.

Samuel Storm racconta malessere sociale e discriminazioni in The Story e Manuel Agnelli lo invita a svoltare, a comunicare che finalmente qualcosa di positivo sta succedendo nella sua vita. I Ros con Rumore irrompono in un urlo di libertà. Per Agnelli erano vent’anni che non si vedeva sulla scena una band innovativa come questa. Chiude Enrico Nigiotti con L’amore è, l’evoluzione di un sentimento maturo.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *