Chi l’ha visto?, anticipazioni prima puntata stasera 13 settembre: i casi di Rosa e Noemi, le due ragazzine scomparse

Dopo l’esordio con la striscia quotidiana dello scorso lunedì, Chi l’ha visto? approda anche in prima serata con la nuova stagione ricca di casi ancora da risolvere. Misteriose scomparse ma anche casi di omicidio saranno al centro della trentesima edizione della longeva trasmissione di RaiTre condotto da Federica Sciarelli. La padrona di casa ci terrà compagnia per 42 appuntamenti, fino a luglio del prossimo anno. Scopriamo intanto quali saranno le anticipazioni della prima puntata di Chi l’ha visto? di stasera 13 settembre in onda sulla terza rete di casa Rai.

Chi l’ha visto?, anticipazioni prima puntata stasera 13 settembre

Quella che condurrà quest’anno Federica Sciarelli sarà la sua 14esima edizione di Chi l’ha visto?. Nuovi casi di scomparsa, cold case e misteri da risolvere con l’aiuto dei telespettatori e con uno sguardo sempre attento ai fatti dell’attualità caratterizzeranno anche la nuova stagione in partenza questa sera su RaiTre, a partire dalle ore 21:10 circa.

Nella prima puntata di Chi l’ha visto? di stasera 13 settembre, saranno trasmesse le storie di due adolescenti: Noemi e Rosa, due ragazzine in fuga dalla famiglia per rincorrere i loro sogni, aiutate da uomini più grandi. Rosa, 15 anni esce per andare a scuola ma sparisce. Nello zaino ha messo vestiti e qualche libro.  Dopo quasi 4 mesi nessuna traccia. Noemi, 16 anni, si allontana in macchina col fidanzatino ma non porta con sé neanche il cellulare e non dà notizie da 10 giorni.

A Federica Sciarelli il compito di gestire, nel corso della diretta, testimonianze e contributi, anche dell’ultimo minuto, che arriveranno dai telespettatori attraverso telefono, posta elettronica, messaggi vocali e video dei vari social network. Non solo diretta tv ma anche streaming su Rai.Tv e app ufficiale per dispositivi mobili.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *