Virginia Raffaele è Melania Trump in Facciamo che io ero: “La terza guerra mondiale non inizia oggi, ma domani”

melania-trump-foto-largo

Saranno molteplici i volti che indosserà Virginia Raffaele nel suo primo meritatissimo One Woman Show, Facciamo che io ero, in onda da stasera 18 maggio su RaiDue, in prima serata. I vari lati comici ed artistici della Raffaele si concretizzeranno nelle sue numerose maschere che finora ci ha presentato, ma anche in alcune inedite e sorprendenti interpretazioni. Tra queste, anche Melania Trump, moglie del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump.

Virginia Raffaele indossa i panni di Melania Trump

Non solo maschere note come Sabrina Ferilli e Donatella Versace e che popoleranno le prime serate del suo esilarante show sulla seconda rete Rai, ma anche Melania Trump, moglie nel neo presidente degli Stati Uniti, Donald Trump. Nei suoi panni la Raffaele non smetterà di farci sorridere: “Sono molto dispiaciuta per questo fatto increscioso, intendo dire per la terza guerra mondiale. Ho provato così tanto a parlare con mio marito Donald, ma era molto occupato con il parrucchiere. Non c’è nessuna terza guerra mondiale oggi, ma domani. Enjoy the show!”.

Melania Trump, alias Virginia Raffaele, apparirà nel corso delle prossime puntate di Facciamo che io ero, il primo One Woman Show della camaleontica attrice, in onda da stasera, giovedì 18 maggio alle 21:20 su RaiDue. E ci sarà certamente da ridere con le sue appassionanti performance introdotte da Fabio De Luigi che tenterà di tenera a bada anche Melania.

“Non faccio satira politica – ha dichiarato Virginia Raffaele alla conferenza stampa di presentazione del programma –  Io faccio satira di costume e guarda caso, a volte, le due cose coincidono”, ha chiosato la straordinaria comica ed attrice.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

-:851