Grande Fratello Vip, news: primo bacio nella Casa: cosa succede tra Stefano Bettarini e la ‘Ciociara’ Alessia Macari? – VIDEO

A distanza di dieci giorni dall’inizio del Grande Fratello Vip, è scattato il primo bacio nella casa più spiata d’Italia. I protagonisti sono stati l’aitante Stefano Bettarini, già ribattezzato dagli altri inquilini come il “Bronzo di Riace” e la simpatica quanto prorompente Ciociara Alessia Macari. Ad immortalare il momento intimo tra i due concorrenti del reality di Canale 5 è stato l’occhio indiscreto delle telecamere, ma dietro il primo bacio cosa si nasconde? Le fan di Bettarini possono dormire sonni tranquilli? A quanto pare sì, ecco le ultime news direttamente dalla casa del Grande Fratello Vip.

Grande Fratello Vip: il bacio tra Stefano Bettarini e Alessia Macari

Il primo bacio nella casa del Grande Fratello Vip è finalmente arrivato ma a quanto pare i sentimenti c’entrano ben poco. Quello che c’è stato tra Stefano Bettarini e la Ciociara Alessia Macari, infatti, è stato solo il compimento di una mission affidata dalla padrona di casa del reality, Ilary Blasi agli uomini concorrenti del programma.

Se da una parte Alessia ci sperava di poter finalmente approcciarsi anche fisicamente al bel Bettarini, dall’altra quanto avvenuto non avrebbe nulla a che fare con i desideri proibiti della giovane. Già nel corso della diretta dello scorso lunedì era stato trasmesso un filmato che evidenziava il forte interesse della Ciociara per l’ex di Simona Ventura.

“Faccio finta di ascoltarlo, ma in realtà lo guardo e basta”, aveva detto Alessia in un confessionale. L’irlandese, al contempo, aveva però anche ammesso che non avrebbe baciato nessuno davanti alle telecamere, se non – come in questo caso – per una mission, dalla quale però non si è affatto sottratta. Ecco a seguire il video del bacio tra Stefano Bettarini e la bella Alessia Macari.

Seguici e condividi!

Francesca Tordo Author

Appassionata del gossip italiano e non solo. Mi piace scrivere di fiction e anticipazioni Tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *