Il Segreto, anticipazioni puntata 2 settembre 2014: Mariana salvata da Antonio, Pepa sta male

Ben ritrovati con le nuove anticipazioni de Il Segreto in riferimento alla puntata di oggi, martedì 2 settembre 2014 in onda su Canale 5 dalle 19.15 circa. Questa settimana tornano le puntate inedite della soap opera con appuntamenti serali speciali sabato 7 e domenica 13 settembre per anticipare la fine della prima stagione ed iniziare dal 15 settembre 2014 con la collocazione autunnale classica e l’inizio della drammatica seconda stagione, dopo il salto tutte le anticipazioni del nuovo appuntamento.

Alfonso è finalmente riuscito a strappare dalle braccia di Adolfina la piccola Maria e riportarla a casa da Emilia. La cugina della Ulloa finisce così in manette mentre il più grande dei fratelli Castaneda corre dalla moglie proprio quanto la stessa sta – per sfinimento – chiamando la Guardia Civile. Emilia riabbraccia così la figlia e decide di non lavorare più nella Villa di Donna Francisca Montenegro, ci riuscirà? La perfida Donna Francisca, oltre ad avere una pessima influenza sulla sua famiglia si è molto affezionata alla piccola Maria quindi andare via per Emilia sarà davvero difficile.

Mariana parte con Antonio e poco dopo il fidanzato la lascia sola con una scusa. La ragazza quindi, viene accerchiata da due loschi individui pronti ad ucciderla. Tristan torna di corsa a El Jaral scoprendo che Pepa non sta affatto bene ed ha paura di perdere il bambino. Mariana sta per essere assalita dai loschi individui fino a quando Antonio esce fuori dal nulla salvandola dall’aggressione in preda ai sensi di colpa e i rimorsi. L’uomo ha rinunciato alla vendetta? Si sta innamorando della giovane Castaneda?

Seguici e condividi!

Francesca Tordo Author

Appassionata del gossip italiano e non solo. Mi piace scrivere di fiction e anticipazioni Tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *