Pomeriggio Cinque riparte oggi con Barbara d’Urso: anticipazioni prima puntata 1 settembre

Con il ritorno di Pomeriggio Cinque e di Barbara d’Urso, si apre ufficialmente la nuova stagione televisiva di Canale 5, che vedrà finalmente occupato il daytime pomeridiano con la trasmissione in diretta ricca come sempre di intrattenimento ma anche approfondimento. Già ieri vi avevamo parlato dell’attesa nuova edizione di Pomeriggio Cinque, in partenza dalle ore 16:30 tutti i giorni dal lunedì al venerdì e che andrà avanti fino alle ore 19:15 circa, ovvero fino alla messa in onda di una nuova puntata della soap opera spagnola Il Segreto.

In merito alla prima puntata di Pomeriggio Cinque di oggi, lunedì 1 settembre, Barbara d’Urso ha voluto regalarci alcune succulenti anticipazioni svelando a TgCom24 la presenza di “tante esclusive”. In merito all’obiettivo che Barbara e l’intera squadra di Pomeriggio Cinque si pone, la conduttrice ha dichiarato: “Cercheremo di intrattenere col sorriso e anche di informare sempre in maniera molto dinamica”. Ma quali saranno le novità della nuova edizione del programma pomeridiano di Canale 5? Scopriamole insieme.

E’ sempre Barbara d’Urso a suggerirci le novità della nuova stagione di Pomeriggio Cinque: “Questa sarà un’edizione molto social perché per la prima volta voi da casa potrete seguirci, intervenire in diretta”, ha dichiarato la stakanovista di casa Mediaset che non si è fermata un solo attimo per tutta l’estate. Tra le altre novità anche un nuovo logo ed una nuova sigla. L’appuntamento con la prima puntata di Pomeriggio Cinque, in compagnia di Barbara d’Urso dei suoi ospiti e di tante esclusive sarà per oggi alle ore 16:30 circa, come sempre sulla rete ammiraglia di casa Mediaset.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *