La domenica sportiva, dopo Paola Ferrari via anche Gene Gnocchi: nuovo volto di Sky?

Una vera e propria rivoluzione quella messa in atto all’interno della trasmissione La domenica sportiva: dopo l’addio a quanto pare mal digerito di Paola Ferrari, che ha lasciato il posto a Sabrina Gandolfi, ora sembra essere toccato a Gene Gnocchi dire addio, in modo piuttosto inaspettato, alla trasmissione calcistica. “Non recito certo il ruolo dell’epurato. Voglio che sia chiaro, io sono d’accordissimo: chi è a capo di un programma ha la facoltà di scegliere chi vuole, di effettuare tutti i cambiamenti che desidera”, ha esordito in principio di intervista sul Corriere.it il conduttore e comico.

Ciò che però proprio non è andato giù a Gene Gnocchi sarebbe il modo in cui è avvenuto il suo addio da La domenica sportiva: “Il modo, in particolare del curatore della trasmissione Maurizio Losa, mi ha offeso. Sono lì da tre anni e non mi ha fatto nemmeno una telefonata per dirmi che non rientravo nei programmi: avevo intuito che è una persona piccola e si è rivelata tale”, ha dichiarato Gene al Corriere.

Alla fine, anche la Ferrari ha dovuto passare, volente o nolente il testimone del programma sportivo alla Gandolfi: “Sapevo che avrebbe voluto esserci ancora”, ha commentato Gene per poi parlare della grande intesa che c’era tra i due: “Con Paola siamo diventati una coppia di fatto, avevamo un’ottima intesa e senza di lei comunque non so se avrebbe avuto senso continuare. Quando vado in giro per i miei spettacoli mi chiedono immancabilmente di lei: è un peccato aver sciolto la coppia”.

Ora che La domenica sportiva può essere considerata ormai un capitolo chiuso, cosa ne sarà di Gene Gnocchi? “Dovrei fare qualche puntata di Zelig e poi ho in ballo un progetto per la tv. Dovrei chiudere a breve ma non posso dire nulla”. Il Corriere intanto ipotizza un suo imminente passaggio a Sky.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *