Talent e Show Mediaset 2014: da Tu si que vales a Zelig, Scherzi a parte, Le Iene, ecco tutte le novità

Dopo le Fiction Rai e Mediaset per la stagione Tv 2014 facciamo una panoramica dei programmi Mediaset di punta che vedremo nei prossimi mesi. Tu si que vales prenderà il via su Canale 5 a partire dal prossimo autunno. Dopo Italia’s Got Talent tornano Maria De Filippi, Rudy Zerbi e Gerry Scotti giurati speciali del programma condotto da Geppi Cucciari (e non da Belen Rodriguez come si era scritto in precedenza).

Dal 9 ottobre 2014 tornerà anche Zelig che diventa maggiorenne e compie 18 anni. I conduttori cambieranno ogni puntata e si comincerà con Michelle Hunziker e Rocco Papaleo. In autunno su Italia 1 ritorna X Love, l’amore ai tempi de Le Iene. Dopo una partenza sperimentale lo show di Davide Parenti condotto da Nina Palmieri si becca uno spazio fisso nel palinsesto della rete giovane di casa Mediaset. Dal 22 settembre 2014 torna Striscia la Notizia e, ad inaugurare il TG satirico ci penseranno Leonardo Pieraccioni e Maurizio Battista.

Dal 15 settembre 2014 torna Avanti un altro! Condotto da Paolo Bonolis e a novembre condurrà la nuova edizione di Scherzi a parte del tutto rivisitata con lo zampino di Davide Parenti. Il 6 settembre 2014 andrà in onda il concerto dei Modà a San Siro. Oltre alla band vedremo sul palco insieme a Kekko Silvestre e company anche Francesco Renga, Pau Dones dei JarabeDePalo i Tazenda e Bianca Atzei. In autunno tornerà anche Lo show dei record condotto da Gerry Scotti.

Piero Chiambretti torna da settembre con Supermarket su Italia 1 mentre sempre nello stesso mese e nella stessa rete ritornano Le Iene con Ilary Blasi e Teo Mammucari che ha firmato con Mediaset un contratto per altri due anni.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *