Vladimir Luxuria dice no a Miss Italia: “Discrimina chi ha cambiato sesso, regolamento vecchio”

Abbiamo abbondantemente scritto di Miss Italia 2014 in questi ultimi giorni, dalla nuova conduttrice (Simona Ventura) al nuovo regolamento e alla distribuzione delle varie serate. Ovviamente, si incominciano anche ad “abbozzare” i nomi famosi che prenderanno parte alla giuria del concorso e tra questi c’era anche quello di Vladimir Luxuria che però ha deciso di: “rifiutare l’offerta e andare avanti”. Tra le pagine di Vero Tv in edicola questa settimana ha spiegato abbondantemente le sue motivazioni e, dopo il salto le scopriremo insieme.

Nonostante la sua partecipazione come opinionista del Grande Fratello 13 sia stata un vero successo il suo nome al momento non compare: “Io sono sempre ‘quella dell’ultimo momento’” ha spiegato Vladimir, per poi aggiungere: “mi chiamano solo dopo che i giochi sono stati fatti. Però, accetto proposte in cui credo davvero. Non a caso, di recente, ho detto no a La7… Mi hanno chiesto di fare parte della giuria di Miss Italia”.

“Io ho chiesto se nel regolamento c’è ancora la clausola che vieta la partecipazione a chi ha cambiato sesso, diventando una donna a tutti gli effetti” spiega la Luxuria e aggiunge: “Quando mi hanno risposto che quella clausola è valida, ho chiesto alla Mirigliani di cambiarla, perché mi sembra discriminatoria. Quando mi è stato detto che non era possibile cambiare il regolamento, ho risposto che non avrei fatto parte della giuria perché credo in certi valori”.

In ultimo Vladimir riferendosi al regolamento di Miss Italia afferma che sicuramente anche la Ventura non ne è al corrente:

Il regolamento va svecchiato: è assurdo. Non capisco per quale motivo una persona che abbia dei documenti in cui viene definita donna a tutti gli effetti, venendo riconosciuta come tale dallo Stato, non sia riconosciuta come donna da una trasmissione televisiva.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *