Robin Williams, l’ABC News e la diretta streaming sulla morte; dopo le polemiche arrivano le scuse: basteranno?

La morte dell’attore Robin Williams ha sicuramente sconvolto l’opinione pubblica del mondo intero. Un attore, un trasformista capace di indossare i più svariati abiti di scena e come tale – tolti i vestiti da lavoro – dietro si “nascondeva” un uomo tormentato da più di un problema. La evidente incapacità di pensare che non si poteva trovare risoluzione a tutto questo dolore l’ha portato a togliersi la vita impiccandosi con una cintura. Ed ovviamente, i media assetati di notizie e scoop hanno pensato bene di catalizzare fortemente l’attenzione sul dolore.

Morto perché depresso, ma non solo. Si è impiccato nella camera da letto della sua casa di Tiburon, vicino San Francisco, con una cintura. E’ stata la sua assistente a trovarlo e, alle 12.02 ora locale è stato ufficialmente dichiarato morto. L’attore stava fortemente cercando di curare la depressione ed anche prima della morte aveva assunto dei farmaci che i test tossicologici potranno affermare se hanno – anche loro – alterato il suo stato di coscienza già in parte molto precario. Risultati che arriveranno non prima di sei settimane.

Non più di un mese fa era uscito da una clinica di riabilitazione. Severi problemi con la depressione ma anche con l’alcol e il denaro. Le due ex mogli infatti, parevano volerlo prosciugare economicamente, ecco perché Robin Williams, negli ultimi anni accettava di recitare in film che non amava particolarmente, semplicemente per “sanare i debiti” del suo cuore. Ma non ce l’ha fatta. L’ABC News ha approfondito la triste vicenda della morte di Robin Williams con uno speciale in diretta live dalla casa dell’attore.

La diretta è andata in onda via streaming ed ha fatto storcere il naso decisamente a molta, moltissima gente. La famiglia dell’attore inoltre, aveva chiesto riservatezza, cosa che però non è stata data. L’ABC News, dopo le polemiche ha diramato una nota ufficiale scusandosi:

Quando ci siamo resi conto che non c’era una reale notizia nel live stream, lo abbiamo immediatamente interrotto. Non era nostra intenzione urtare la sensibilità della sua famiglia, dei suoi amici e dei fans ed è per questo che porgiamo le nostre scuse.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *