Uomini e Donne: Raffaella Mennoia contro Anna Munafò anche se l’ex tronista ha ragione da vendere

L’estate ci regala gossip, costumi bagnati su siti di dubbio gusto, soubrettine spiaggiate in cerca del paparazzato disperato e litigi che in confronto, la più triste puntata de Il Segreto… ciao. Anna Munafò si è sfogata di recente sulla sua pagina Facebook, contro Raffaella Mennoia, autrice storica di Uomini e Donne che, nonostante lavori per la sempre sia lodata da anni e anni, ha preferito dedicarsi interamente a questa cosa piuttosto che approfondire la grammatica italiana, ma va bene, torniamo ON TOPIC.

Le due hanno litigato (cliccate qui per capire meglio cosa è successo) e continuano ancora o meglio, la Munafò non le risponde più da un paio di giorni e fa pure bene. Il motivo del contendere in sintesi è che Emanuele Trimarchi al provino di Uomini e Donne non si era presentato come un semplice ragazzo dall’accento marcato e il congiuntivo distorto, ma faceva già parte di Aicos, l’agenzia che tra le altre cose rappresenta anche Anna Munafò.

Morale della favola? Ci pare ovvio che Emanuele Trimarchi sia assolutamente spinto sia dall’agenzia che – evidentemente – dalla redazione della sempre sia lodata in quanto, il bel sederino muscoloso del romano presto siederà sul trono. Lo sa Anna (che ci ha visto lungo, lo sa l’agenzia, lo sa la redazione e lo sa Emanuele) e non ha avuto peli sulla lingua nell’affermarlo, ricevendo perfino la solidarietà di Barbara Barbieri (aka Bubi del trono di Leonardo Greco).

A questo punto, anche l’agenzia è intervenuta in difesa di Emanuele, Raffaella ha continuato ad accusare Anna Munafò di scrivere ca**ate e bugie ed ha precisato che loro sapevano solo di un’amicizia tra la titolare dell’agenzia e il galletto ruspante. A questo punto consigliamo ad Anna: il fidanzato l’hai mollato, a quando lo stesso trattamento anche per l’agenzia?

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *