Anna, un “calcio” a Lady Tata e la Tatangelo: ‘Ho voluto rimettere al centro solo il mio nome’

Tolti gli abiti di Lady Tata ed indossati semplicemente quelli di Anna. Di chi stiamo parlando? Ma della compagna di Gigi D’Alessio, ex vocal coach di X Factor e cantante di successo: Anna Tatangelo. Via il cognome e una hit, Muchacha che sta facendo impazzire tutti. Perché la cantante di Sora ha deciso di chiudere nel cassetto il cognome? Lo spiega la stessa tra le pagine di Sorrisi e Canzoni Tv: “L’idea è stata mia, mi ero stufata di essere La Tatangelo o Lady Tata. Ho voluto rimettere al centro Anna, il nome con cui mi chiamano le persone che mi vogliono bene”.

Nell’articolo presente tra le pagine di Sorrisi in edicola oggi, Anna viene fotografata in una veste inedita: giocatrice di calcio. “Mi è sempre piaciuto il calcio e sono anche bravina col pallone. Anzi, se facessero la Nazionale cantanti femminile mi ‘arruolerei’ subito” ha raccontato, per poi esprimersi sulla veste sexy del nuovo video: “Mi piace, mi diverte, non sono una tradizionalista e per fortuna ho ancora l’età per potermelo permettere”.

Muchacha è stata scritta da Kekko Silvestre, leader dei Modà: “Ci siamo conosciuti in Tv lo scorso novembre a ‘Questi siamo noi’. Abbiamo duettato e poi Kekko mi ha detto che aveva un pezzo che voleva farmi ascoltare. Era ‘Senza dire che’, che ho subito inciso. Adesso è la volta di ‘Muchacha’, ma in tutto il nuovo disco, che uscirà nel 2015, Francesco avrà un ruolo chiave. Continua a sfornare canzoni ad un ritmo incredibile”.

La domanda sorge spontanea: e Gigi D’Alessio? “Lui per adesso deve pensare al suo album ed è giusto così. Poi se nasce qualcosa di interessante potremo inserirla”.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *