The Walking Dead 5: le anticipazioni di Robert Kirkman

Si torna a parlare di The Walking Dead e precisamente della quinta stagione che esordirà ad ottobre 2014. A rilasciare qualche piccola anticipazione su The Walking Dead 5 ci ha pensato Robert Kirkman, il quale, in un’intervista a MTV, ha parlato della nuova sceneggiatura, di nuovi personaggi e dell’arco narrativo dello show. Kirkman ha rivelato che per quanto riguarda la sceneggiatura il lavoro è già a metà dell’opera, essendo già stabilito l’arco narrativo globale.

Non solo, stando a quanto ha svelato il creatore dei fumetti, il finale della quinta stagione di The Walking Dead è già stato deciso. Le riprese partiranno a maggio e la sceneggiatura completa dovrebbe essere completa per l’estate. “Sono eccitatissimo – ha detto Robert Kirkman – è strano pensare che siano passati cinque anni, mi sento come se stessimo iniziando ora”.

Le altre anticipazioni rilasciati da Kirkman riguardano un personaggio su cui da molto tempo ormai si vocifera. Si tratta di Negan, il leader dei Saviors che compaiono nei fumetti. A quanto pare, questo nuovo villain lo ritroveremo anche nella trasposizione televisiva, ma è ancora presto per dire quando. Robert Kirkman ha infatti dichiarato: non mi aspetterei di vedere Negan molto presto, anche se è decisamente nei piani.

Anche sull’attore che potrebbe interpretare questo nuovo cattivo si è già iniziato a fare ipotesi. Si è parlato di Jon Hamm, protagonista della serie tv della AMC di grande successo Mad Men. A tal riguardo, il produttore di The Walking Dead ha ironizzato: “Non è abbastanza alto! Ovviamento sto scherzando, credo che Jon Hamm sarebbe perfetto. Ma terminato Mad Men penso che Jon Hamm avrà una carriera del livello di Tom Hanks perciò non credo che tornerà presto in tv. Anche se sarebbe grandioso!”.

Seguici e condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *