Sanremo 2015: Carlo Conti conduttore? “Non ho ancora deciso nulla ma si può fare!”

E’ proprio arrivato il momento del conduttore più abbronzato d’Italia. Avete capito bene, Carlo Conti, dopo aver ceduto momentaneamente la palla a Fabrizio Frizzi nella conduzione de L’Eredità, in attesa di debuttare con Si può fare! il nuovo programma in onda con un’anteprima il 28 aprile e di dedicarsi al figlio si prepara anche per Sanremo 2015. Chi ce l’ha detto? Il direttore di RaiUno, Giancarlo Leone. Volete sapere come, quando e perché? E noi siamo lietissimi di farvelo sapere! Basterà soltanto seguirci dopo il salto per scoprire tutti i dettagli.

“Ho chiesto a Carlo Conti di condurre il Festival di Sanremo 2015 e sono certo che realizzeremo un bellissimo progetto”, questo è quello che ha dichiarato Giancarlo Leone durante la conferenza stampa di Si può fare! il nuovo programma in onda da venerdì 2 maggio con una anteprima il 28 aprile 2014. Conti però appare confuso, forse anche per via del nuovo programma da lanciare a breve: “Adesso vediamo se anche Sanremo si può fare!’” (Sì, è un gioco di parole).

Il conduttore ha poi specificato di non avere ancora deciso niente: “Non ho deciso in verità proprio nulla, siamo alla fase iniziale, sono ancora un po’ frastornato, mettetevi nei miei panni, tra l’altro ho anche questo nuovo programma che parte venerdì 2 maggio ed è tutto in via di definizione. I vertici aziendali devono solo decidere. Siamo solo al primo dei venti step che ci porterà alla fase finale, ammesso che ce la faremo perché non è detta l’ultima parola, come sapete, in questi casi. Dobbiamo tener presente un meccanismo complesso che deve convincere l’azienda, il pubblico e la discografia”.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *