Giusy Ferreri, da oggi il nuovo album L’Attesa: tracklist e intervista

Sono passati tre anni dall’ultimo lavoro discografico di Giusy Ferreri, la cantante nata artisticamente sul palcoscenico della prima edizione del talent show X Factor che la consacrò a tutti gli effetti come la vincitrice morale. Dopo tre anni di silenzio, spezzati dalla sua partecipazione all’ultima edizione del Festival di Sanremo, esce oggi L’Attesa, il nuovo album di inediti al quale la stessa cantante ha lavorato in prima persona prendendosi il tempo necessario per la sua realizzazione.

Gran parte dei pezzi che compongono L’Attesa, infatti, sono stati scritti dalla stessa Giusy (“Ho scritto personalmente 10 brani: otto di questi per i testi e i restanti due collaborando anche per la parte musicale”) e sono il frutto di tre differenti sessioni creative: una dall’esperienza e dalla condivisione creativa con Linda Perry nel suo studio a Los Angeles, una dal confronto creativo con il produttore israeliano Yoad Nevo a Londra e una in Italia dall’incontro con Roberto Casalino ed Ermal Meta.

In occasione dell’uscita del suo nuovo album in programma oggi 25 marzo, Giusy Ferreri è stata la protagonista di un’intervista per il settimana Tv, Sorrisi e Canzoni da oggi in edicola, nel corso della quale ha spiegato a cosa si riferisce L’Attesa che dà anche il nome al suo nuovo CD: “Attesa per me, per chi mi segue… Ma con la consapevolezza e la voglia, stavolta, di far passare tranquillamente un po’ di tempo. I ritmi di prima, più o meno un disco all’anno, iniziavo a viverli male”.

E’ tanta la stima che Giusy nutre nei confronti di Linda Perry“Lei sa costruire melodie semplici ma non banali” – e del produttore israeliano Yoad Nevo“Lui mi ha aiutato a tirare fuori alcuni miei demoni e a metterli nelle canzoni”.

Si va così da pezzi come “La bevanda ha un retrogusto amaro”, non autobiografico ma che nasce come un vero e proprio monito per i ragazzi a pezzi più briosi come “Victoria” per arrivare a brani cupi che rappresentano il tratto dominante del nuovo disco della Ferreri.

“Mi piace perché dentro c’è molto più della vera me stessa, diversa dalle atmosfere delle precedenti canzoni. Appaio solare ma spesso sono attraversata da tante inquietudini”, ha spiegato Giusy al settimanale di Aldo Vitali.

A seguire, ecco la tracklist de L’Attesa:

  1. Inciso sulla pelle
  2. Nessuno come te mi sa svegliare
  3. L’amore possiede il bene
  4. Ti porto a cena con me
  5. L’anima
  6. Per dare di più
  7. Victoria
  8. Neve Porpora
  9. La bevanda ha un retrogusto amaro
  10. Lacrime
  11. Qualunque vita è straordinaria
Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *