The Voice of Italy 2, le Blind Auditions, le Battles, le Steal e le Knockout prima del Live Show: tutte le info

Martedì 12 marzo 2014 aprirà ufficialmente i battenti la seconda edizione di The Voice of Italy condotta da Federico Russo con Valentina Correani e quattro vocal coach d’eccezione: Noemi, J-Ax, Raffaella Carrà e Piero Pelù. Squadra che vince… si cambia, ecco perché anche lo stile della gara è leggermente modificato. In nostro aiuto è arrivato Sorrisi e Canzoni Tv ed a seguire, anche noi vi spiegheremo le novità introdotte nel talent show più innovato della televisione italiana.

Le Blind Auditions per esempio, sono già state registrate e, altro non sono che le famose audizioni al buio. Dopo quelle sarà la volta delle Battles, duelli di artisti della stessa squadra che successivamente verranno giudicati dai propri vocal coach e solo uno passerà il turno. La novità si chiama Steal, un cantante eliminato da una squadra, potrà essere ripescato da un altro coach e quindi tornare in gara. Effetto sorpresa? Assicurato.

Dopo le Battles ci sarà un’altra nuova fase, le Knockout, dove i cantanti della stessa squadra si sfideranno ma questa volta interpretando canzoni differenti. L’ultima fase del programma come sempre sarà quella del Live Show dove gli artisti si esibiranno sul palcoscenico singolarmente e, durante il corso della puntata finale conterà solo il parere del pubblico che voterà da casa tramite l’ausilio del televoto. L’edizione Americana del programma inoltre, ha avuto al suo interno personaggi come Christina Aguilera, Shakira e Usher.

Seguici e condividi!

Francesca Tordo Author

Appassionata del gossip italiano e non solo. Mi piace scrivere di fiction e anticipazioni Tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *