Moreno Donadoni dall’1 aprile torna con “Incredibile”: duetti con Annalisa Scarrone, J-Ax e tanti altri

Moreno Donadoni (per gli amici e i fan solo Moreno) sta per tornare. Il primo aprile (no, non è uno scherzo) uscirà il secondo CD del rapper genovese che, dopo lo straordinario successo di Stecca, il primo album prodotto da Universal uscito lo scorso anno e a distanza di circa 365 giorni (o poco più) dalla vittoria ad Amici 12, torna in pista con Incredibile, il nuovo album pubblicato sempre su etichetta Universal Music. Un nuovo progetto studiato con minuziosa attenzione e, come cantava il buon Caparezza: “Il secondo album è sempre il più difficile nella carriera di un artista”.

Moreno questo lo sa bene, specie perché, come da (brutta) tradizione, deve ancora rompere i pregiudizi legati ai talent show. Nell’attesa infatti, il rapper ha voluto regalare agli innumerevoli estimatori un mixtape di circa 30 minuti in free download sul suo sito ufficiale dal titolo Dopo una bomba mixtape contenente vari estratti live e ben 34 tracce tra collaborazioni, brani inediti e vecchie registrazioni da MTV Spit mai pubblicate prima, a testimonianza che il giovanotto di un metro e sessanta o poco più, di freestyle se ne intende davvero, e mica poco.

Stecca ha venduto oltre 180.000 copie ed è il disco emergente più venduto del 2013. Il nuovo lavoro presenta al suo interno 14 brani inediti e un grande team di produttori: Fabri Fibra, Medeline, Don Joe (Club Dogo), Takagi (già al lavoro con J-Ax e Gemelli Diversi, nonché vincitore del Festival di Sanremo con Rocco Hunt), 2nd Roof, Marco Zangirolami. Incredibile inoltre, conterrà numerosi e prestigiosi ospiti: Fiorella Mannoia, J-Ax, Alex Britti, Guè Pequeno, Antonio Maggio e Annalisa Scarrone.

Esploderà la seconda bomba? Secondo noi la risposta è sì!

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *