Uomini e Donne, Luca Viganò: “Mi era stato proposto il ruolo di corteggiatore, ma ho detto di no”

Chi è Luca Viganò? Di recente vi abbiamo fatto la stessa domanda riguardo Marco Fantini, di cui abbiamo pubblicato un articolo (clicca qui per leggerlo). Adesso, vogliamo soffermarci sul secondo nuovo tronista di Uomini e Donne, il programma ideato e condotto da Maria De Filippi in onda dal lunedì al venerdì su Canale 5 a partire dalle 14.45. Luca in realtà, come scritto anche tra le pagine di Visto, rappresenta la vera scommessa stagionale della De Filippi.

33 anni, nato a Dolo in provincia di Venezia, da vive da solo a Gallarate, in provincia di Varese e lavora come rappresentante. “Sono felice di essere tronista” afferma Luca, per poi precisare: “ma non ho velleità artistiche. La mia missione è cercare di vivere una relazione”. Ci riuscirà? I buoni propositi all’interno della trasmissione dovrebbero proprio esserci tutti. Seguendo il programma Luca ha capito che: “Potrei innamorarmi come hanno fatto in tanti prima di me”.

La sua ragazza ideale deve essere solare, affabile e disponibile: “Sono fortunato, le ragazze (del programma, ndB) sono tutte belle”. Luca inoltre, afferma cosa potrebbe farlo allontanare da una donna: “La gelosia e il possesso. Io lo sono, ma solo se mi si porta ad esserlo”. Viganò ha anche ammesso di aver ricevuto la proposta di partecipare alla trasmissione come corteggiatore: “Sono sincero: mi era stato proposto, ma ho detto di no”.

Seguici e condividi!

Francesca Tordo Author

Appassionata del gossip italiano e non solo. Mi piace scrivere di fiction e anticipazioni Tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *