Classifica FIMI: Arisa terza, Noemi quarta, Emma nona, Alessandra Amoroso 13esima, Marco Mengoni 19esimo

Come di consueto, anche questo giovedì vi riportiamo i cambiamenti relativi alla Fimi-Music Charts/Gfk Retail and Technology, con riferimento al periodo che va dal 24 febbraio al 2 marzo 2014. Stromae con Racine Caree sale al primo posto dopo tre settimane di presenza in classifica. La vincitrice della 64esima edizione del Festival di Sanremo, Arisa, con Se vedo te, stabile al terzo posto dopo 2 settimane di presenza in classifica.

Noemi, con Made in London, dopo 2 settimane di presenza in classifica scende in quarta posizione. Grandissima rimonta per Alessandro Casillo con #Ale che sale dal 77esimo all’8 posto. Emma Marrone con Schiena vs Schiena (il doppio CD con dentro l’inedito La mia città e un CD con le canzoni di Schiena riarrangiate in chiave semi acustica) sale in nona posizione dopo 47 settimane di presenza in classifica.

Alessandra Amoroso con Amore puro, il nuovo disco prodotto da Michele Canova e Tiziano Ferro dopo 23 settimane di presenza in classifica sale in 13esima posizione. Marco Mengoni con #Prontoacorrereilviaggio, dopo ben 50 settimane di presenza in classifica scende dal 14esimo al 19esimo posto. Valerio Scanu con il nuovo album Lasciami entrare prodotto dalla NatyLoveYou, passa dalla 26esima alla 100esima posizione, dopo 5 settimane di presenza in classifica.

Per quanto riguarda le Compilation, Sanremo 2014 debutta al primo posto, mentre la compilation dei Braccialetti rossi dopo 5 settimane di presenza in classifica rimane stabile in seconda posizione. Riguardo la Top Digital Download, troviamo Arisa con Controvento al primo posto, Rocco Hunt con Nu juorno buono in nona posizione, Noemi con Bagnati dal sole in 15esima posizione e Ti porto a cena con me di Giusy Ferreri in 18esima posizione.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Comments

    Enrica Sulova

    (6 marzo 2014 - 20:03)

    Complimenti a tutti gli altri…ma Valerio è entrato nel mio cuore e per me sarà sempre il numero uno per le emozioni che riesce a suscitarmi ogni volta che canta…tra l’altro sta dimostrando di metterci molto amore nella sua musica e tanta professionalità ed evoluzione in tutto il suo percorso artistico…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *