Oscar 2014, vince La Grande Bellezza in attesa della messa in onda su Canale 5: ecco tutti i vincitori

La lunga Notte degli Oscar 2014, trasmessa in diretta tv e streaming, come sperato ha portato all’attesa vittoria della pellicola italiana La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino che ha vinto il premio come miglior film straniero, a distanza di 15 anni dal trionfo del film La vita è bella di e con Roberto Benigni. A ritirare l’ambita statuetta è stato il regista affiancato dall’attore protagonista Toni Servillo e dal produttore Nicola Giuliano. Ringraziamenti importanti quelli di Sorrentino, che sono andati a Federico Fellini, Martin Scorsese, Talking Heads e Diego Armando Maradona.

Con La Grande Bellezza, l’Italia guadagna il suo undicesimo premio agli Oscar, registrando il record assoluto; alle 11 vittorie, la prima ottenuta proprio da Federico Fellini con La strada, si vanno ad aggiungere anche gli Oscar onorari andati alle pellicola Sciuscià (1947) e Ladri di biciclette (1950) di Vittorio De Sica. Dopo nove mesi dalle uscite nelle sale cinematografiche ed in seguito alla vittoria agli Oscar 2014, La Grande Bellezza sarà trasmessa domani sera, martedì 4 marzo, in esclusiva in chiaro su Canale 5 a partire dalle ore 21:10.

Ma vediamo quali sono stati gli altri film premiati nel corso della Notte degli Oscar 2014: a guadagnarsi il titolo di miglio film è stato 12 anni schiavo di Sven McQueen, la pellicola prodotta da Brad Pitt, la cui vittoria è stata annunciata da Will Smtith. 7 gli Oscar andati alla pellicola Gravity di Alfonso Cuaròn, rispettivamente per la regia, colonna sonora, montaggio, fotografia, suono, effetti sonori ed effetti visivi. A seguire, ecco la lista completa dei vincitori:

FILM: “12 anni schiavo”

REGIA: Alfonso Cuarón per “Gravity”

ATTORE PROTAGONISTA: Matthew McConaughey in “Dallas Buyers Club”

ATTRICE PROTAGONISTA: Cate Blanchett in “Blue Jasmine”

ATTORE NON PROTAGONISTA: Jared Leto in “Dallas Buyers Club”

ATTRICE NON PROTAGONISTA: Lupita Nyong’o in “12 anni schiavo”

SCENEGGIATURA ORIGINALE: “Her”

SCENEGGIATURA NON ORIGINALE: “12 anni schiavo”

FILM IN LINGUA STRANIERA: Italia con “La grande bellezza”

FILM D’ANIMAZIONE: “Frozen – Il regno di ghiaccio”

FOTOGRAFIA: “Gravity”

COSTUMI: “Il grande Gatsby”

MAKE UP & HAIRSTYLING: “Dallas Buyers Club”

COLONNA SONORA: “Gravity”

CANZONE: “Let It Go” da “Frozen”

MONTAGGIO: “Gravity”

SCENOGRAFIA: “Il grande Gatsby”

EFFETTI SONORI: “Gravity”

SUONO: “Gravity”

EFFETTI VISIVI: “Gravity”

DOCUMENTARIO: “20 Feet From Stardom”

CORTO – DOCUMENTARIO: “The Lady in Number 6: Music Saved My Life”

CORTO – ANIMAZIONE: “Mr. Hublot”

CORTO -LIVE ACTION: “Helium”

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *