Braccialetti rossi, stasera 2 marzo 2014 l’ultima puntata su RaiUno: trama e anticipazioni

Questa sera, su RaiUno chiuderà i battenti con la sesta puntata la fiction di successo Braccialetti rossi, in onda a partire dalle ore 21:10 circa. Dopo aver registrato nelle precedenti settimane degli ottimi risultati in termini di ascolto, emozionando il vasto pubblico di RaiUno, Braccialetti rossi è pronta a salutare i suoi fan con un ultimo appuntamento davvero imperdibile che farà quasi certamente commuovere, in attesa della seconda stagione già annunciata. A seguire, andiamo alla scoperta delle principali anticipazioni sull’ultima puntata della fiction di RaiUno.

Ad aver colpito il pubblico di Braccialetti rossi nell’ultimo appuntamento della fiction andato in onda la scorsa domenica, sono state le reazioni di Rocco, il bambino in coma sin dall’inizio della prima puntata, il quale ha fatto in qualche modo sperare l’intero gruppo di piccoli amici. Tuttavia, i medici hanno stabilito che Rocco avrà bisogno di un’operazione per tentare di ridargli una vita normale. Nella puntata odierna di Braccialetti rossi, scopriremo quale sarà la decisione della madre del piccolo in coma.

Alla fine, la madre di Rocco deciderà di farlo operare, ma l’intervento non sarà affatto semplice né privo di rischi. A poter compiere la delicata operazione sarà solo la dottoressa Lisandri la quale però ha smesso di operare dopo un insuccesso. Nella nuova ed ultima puntata di Braccialetti vedremo anche l’arrivo di una nuova ragazza, la quale darà una mano al vecchio Nicola, in preda ad un malore. Cris è finalmente pronta a lasciare l’ospedale dopo aver superato anche l’ultimo esame.

Vedremo quindi come farà la ragazza a comunicare le sue dimissioni dall’ospedale a Vale ma soprattutto a Leo, per il quale ha capito di provare dei sentimenti molto più profondi.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *