Classifica EarOne, Sanremo 2014: Francesco Renga primo, Giusy Ferreri terza; Emma sesta, Marco Mengoni in salita

Anche questo venerdì, dopo la Superclassifica del martedì e la classifica FIMI del giovedì, vi riportiamo la classifica EarOne relativa ai brani più trasmessi dalle radio in questo momento e relativa ai dati delle oltre 100 emittenti monitorate con riferimento al periodo che va dal 14 febbraio al 20 febbraio 2014. Al primo posto, troviamo stabile Happy di Pharrell Williams. Ligabue con Per sempre, dalla 22esima posizione sale alla settima, mentre Elisa si classifica 13esima con Un filo di seta negli abissi.

In questo periodo all’insegna della 64esima edizione del Festival di Sanremo, come si classificano invece i cantanti appartenenti alla categoria Big ed i Giovani delle Nuove Proposte? Primo posto per Francesco Renga, che aspira a vincere l’edizione di Sanremo 2014 con il brano Vivendo adesso, seguito al secondo posto da Raphael Gualazzi & The Bloody Beetroots con Liberi o no. Terzo posto per Giusy Ferreri e la sua Ti porto a cena con me.

Arisa è quarta con il brano Controvento, mentre al quinto posto troviamo Frankie Hi Nrg con Pedala, ultimo nella classifica provvisoria di ieri sera. Sesto posto per i Perturbazione e la loro L’unica; settima Noemi con Bagnati da sole, mentre all’ottavo posto troviamo Francesco Sarcina con Nel tuo sorriso. Al nono posto, Cristiano De Andrè con Il cielo è vuoto; decima posizione per Giuliano Palma con Così lontano. Undicesimo posto per Antonella Ruggiero e Da lontano, mentre Riccardo Sinigallia, che rischia l’eliminazione, si trova in dodicesima posizione con Prima di andare via.

Ultimi due posti occupati rispettivamente da Renzo Rubino con il brano Ora e Ron con Sing in the Rain. Come si posizionano invece i Giovani cantanti delle Nuove Proposte?

Al primo posto Zibba con Senza di te, seguito da Rocco Hunt con Nu Juorno Buono. In terza posizione The Niro con 1969, quarta Veronica De Simone con Nuvole che passano. Quinto con Le cose belle Filippo Graziani, mentre sesta con Saprai troviamo Bianca. Ultimi due posti per Diodato con Babilonia e Vadim con La modernità.

Infine, nella Top 20 italiana Emma Marrone con Trattengo il fiato si posiziona sesta, perdendo due posizioni; Marco Mengoni in salita lo ritroviamo al 15esimo posto con Non me ne accorgo; in salita anche Alessandra Amoroso con Fuoco d’artificio in 18esima posizione.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *