Festival di Sanremo 2014, prima serata: inizio shock, gli ospiti e le prime 7 canzoni promosse dei Big

Ieri sera, martedì 18 febbraio 2014, è andata in scena la prima puntata della kermesse musicale per eccellenza, il Festival di Sanremo 2014, giunto alla sua 64esima edizione e che si è aperto con non poca tensione, in seguito all’intervento drammatico di due lavoratori che, nel bel mezzo del discorso di apertura di Fabio Fazio, padrone di casa della manifestazione musicale, hanno minacciato il suicidio in diretta tv (rimandiamo a questo articolo per l’approfondimento, le immagini ed il video). Musicalmente parlando, il Festival di Sanremo targato 2014, ha visto l’ospitata di Ligabue che si è esibito sulle note di Creuza de ma, omaggiando Fabrizio De André, accompagnato dal maestro Mauro Pagani.

Dopo i cavalli bianchi della passata edizione, non è passato inosservato neppure l’ingresso che Luciana Littizzetto ha riservato a questa seconda sua edizione consecutiva al fianco di Fazio, con tanto di costume rosa e balconata con la miniatura di Mollica. Lucianina si è quindi data subito da fare con i primi sketch, leggendo la sua consueta lettera. Come annunciato, ad animare la prima serata della kermesse è stata anche l’ospitata di Laetitia Casta, che insieme a Fazio si sono cimentati in un siparietto dando spazio ad un momento di puro cabaret.

Ospite anche Raffaella Carrà che, immancabilmente ha fatto il suo ingresso ballando e cantando sulle note di Ciao Ciao, brano scritto e regalatole da Gianna Nannini. Tra le classiche movenze e canzoni in coppia anche con Luciana Littizzetto, Raffaella Carrà ha voluto anche fare un appello ai due Marò in India, affinché possano fare presto ritorno in Italia.

Ospite attesissimo anche Cat Stevens, oggi Yusuf Islam dopo aver abbracciato la religione islamica che ha fatto il suo ritorno sulle scene esibendosi in “Father & Son”, “Peace Train” e nel medley “Maybe there’s world” e “All You Need Is Love”.

Prima di vedere quali sono state le canzoni che hanno superato il primo step, proseguendo così la gara, ricordiamo chi sono stati i presenters della prima serata di Sanremo: il giornalista Tito Stagno (il primo ad annunciare in tv all’Italia l’atterraggio lunare nel 1969), le tuffatrici Tania Cagnotto e Francesca Dallapé, il pallanuotista cubano e protagonista di “Ballando con le Stelle” Amaurys Perez, il direttore dell’Istituto Telethon San Raffaele Luigi Naldini, Cristiana Capotondi, il giornalista Massimo Gramellini e il protagonista di “Squadra Antimafia” Marco Bocci.

Ecco infine quali sono state le 7 canzoni degli altrettanti Big che si sono esibiti, promosse dal pubblico da casa tramite televoto e dalla Sala Stampa: “Controvento” di Arisa, “Pedala” di Frankie Hi Nrg Mc, “Da lontano” di Antonella Ruggiero, “Liberi o no” di Raphael Gualazzi e Bloody Beetroots, “Il cielo è vuoto” di Cristiano De André, “L’unica” dei Perturbazione e “Ti porto a cena con me” di Giusy Ferreri.

Seguici e condividi!

Francesca Tordo Author

Appassionata del gossip italiano e non solo. Mi piace scrivere di fiction e anticipazioni Tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *