Le invasioni barbariche, la quinta puntata su La7: Alessia Marcuzzi, Laura Pausini, Carlo Verdone e Paola Cortellesi tra gli ospiti

Torna nella prima serata odierna di La7 l’appuntamento all’insegna della trasmissione condotta da Daria Bignardi, Le Invasioni Barbariche, in onda a partire dalle ore 21:10 circa. La trasmissione è giunta alla sua quinta puntata ed anche oggi troveremo numerosi nuovi ospiti che si confronteranno con la padrona di casa, tra un sorso di birra ed una risposta. A seguire, andiamo quindi alla scoperta delle anticipazioni relative alla nuova puntata di oggi, venerdì 14 febbraio 2014.

Ad aprire il nuovo appuntamento con il programma di Daria Bignardi, ci penserà il direttore del TgLa7, Enrico Mentana. Tra gli altri importantissimi ospiti della puntata anche Laura Pausini, che festeggerà i 20 anni di carriera, Francesca Del Rosso, che ha scritto il libro Wondy. Ovvero come si diventa supereroi per guarire dal cancro. Ed ancora, Lella Costa e Paolo Calabresi in teatro con lo spettacolo Nuda proprietà.

Ospiti anche la conduttrice e fashion blogger Alessia Marcuzzi, che ritroveremo presto alla conduzione della nuova edizione del reality show Grande Fratello 13, in onda come sempre su Canale 5 ed i due attori Carlo Verdone e Paola Cortellesi, protagonisti della nuova pellicola Sotto una buona stella.

Come confermato da Dagospia recentemente, ricordiamo inoltre che Le Invasioni Barbariche non si fermano tra due puntate, come previsto, poiché la padrona di casa Daria Bignardi ha deciso di proseguire con le sue imperdibili interviste. Appuntamento con la quinta puntata del programma di La7, questa sera alle ore 21:10 circa.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *