Beautiful anticipazioni, puntata 14 febbraio: Eric rifiuta il piano di Brooke

Anticipazioni Beautiful, puntata di venerdì 14 febbraio 2014 – Torna nel pomeriggio di Canale 5 il consueto appuntamento all’insegna della soap opera americana Beautiful, che ci terrà compagnia a partire dalle ore 13:40 circa, subito dopo l’appuntamento delle ore 13:00 con il Tg di rete. Cosa accadrà nel nuovo appuntamento, il penultimo settimanale, all’insegna della celebre e longeva soap opera? Quali saranno le nuove vicende che coinvolgeranno da vicino Brooke Logan? Vediamo a seguire le anticipazioni e la trama del nuovo episodio di oggi, venerdì 14 febbraio 2014.

Brooke cercherà nuovamente di convincere Eric ad accettare il suo piano, ovvero fingere di essere lui il padre del bambino che invece aspetta da Bill. Eric tuttavia, rifiuterà ancora una volta per una ragione molto semplice: l’uomo infatti ricorderà l’esperienza per nulla semplice e molto dolorosa vissuta con Ridge, figlio di un altro padre, e deciderà di non rivivere nuovamente le medesime sensazioni.

Maya si rivolgerà a Carter per avere un consiglio sulla sua situazione. Temendo di andare nuovamente in prigione, e quindi di provocare uno scandalo che danneggerebbe Rick, lo ha lasciato. Carter, innamorato di lei, cercherà di convincerla ad unirsi a lui. Bill raggiungerà Brooke ricordandole che non riuscirà mai a dimenticare ciò che c’è stato tra loro. Tuttavia, Bill non ha nessuna intenzione di lasciare la sua famiglia. I due si abbracceranno per l’ultima volta ma la Logan non dirà nulla del bambino che aspetta.

Seguici e condividi!

Francesca Tordo Author

Appassionata del gossip italiano e non solo. Mi piace scrivere di fiction e anticipazioni Tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *